Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Al via Vicopisano Castello in Fiore 2022

La decima edizione presentata sul Camminamento del Brunelleschi adornato di rose, anche le fortificazioni sbocciano con la ripresa della manifestazione

La presentazione di Castello in Fiore
La presentazione di Castello in Fiore

Vicopisano (Pisa), 13 maggio 2022 - Presentata sul Camminamento della Rocca del Brunelleschi di Vicopisano, adorno di rose di ogni colore, la decima edizione di Castello in Fiore, in programma il 14 e 15 maggio, dalle 9:00 fino a sera.

BORGO - Nel borgo Bandiera Arancione, che diventa un giardino all'aperto, oltre 180 espositori tra piante, fiori, artigianato, prodotti alimentari tipici, insomma e tutto quello che è buono, bello e verde. Contestualmente oltre 30 eventi gratuiti, tante sorprese, una fiera nella fiera con Fiori d'Arancio a Palazzo Pretorio, dedicata al wedding e ai futuri sposi. Tutto gratuito, dall'ingresso a ogni iniziativa. "Dopo due anni di stop, a causa della pandemia - dice il sindaco Matteo Ferrucci - Castello in fiore, organizzata dall'Amministrazione e dalla struttura comunale, con grande impegno e creatività, in particolare vorrei citare Simona Morani, responsabile dell'ufficio cultura e turismo, e Franco Pacini, responsabile del SUAP, con la collaborazione di molte associazioni e numerosi volontari del territorio che ringrazio profondamente, e con il contributo della Banca Popolare di Lajatico, si fa davvero più bella che mai e si rafforza il senso di comunità e la coesione."

TACCOLA - Il vicesindaco Andrea Taccola ha ripercorso la storia della manifestazione, ideata insieme al responsabile del SUAP, Franco Pacini: "Fu subito un successo - ricorda Taccola - sia per la bravura degli organizzatori che per la location, il borgo di Vicopisano si è rivelata un luogo ideale e anno dopo anno Castello in Fiore si è arricchita di espositori, di eventi, di visitatori ed è diventata la fiera che conosciamo adesso e che accenderà di colori e profumi questo fine settimana."

FRANCHI - "Ci tengo a sottolineare - aggiunge l'assessore al Turismo, Fabiola Franchi - come ha fatto già il Sindaco, il supporto delle nostre associazioni. Ieri, giovedì 12, eravamo oltre 30 persone di almeno 12 associazioni diverse a portare le Rose sul Camminamento, grazie all'Associazione Festa Medievale che le ha donate e anche ai Vivai Palandri che oltre a essere sponsor della manifestazione ci hanno aiutato. Il ricavato delle offerte di chi vorrà portare una pianta a casa sarà, in questo caso, devoluto al progetto di accoglienza che l'Amministrazione porta avanti, insieme alle associazioni, per le persone ucraine presenti nel Comune. Oltre al presidente della Festa Medievale, Giampiero Nesti, ringrazio Matteo Goretti, presidente di VicoVerde, il Mercatino del Collezionismo, la ProLoco di Uliveto Terme, la wedding planner Rosa Bucchioni di Le Rose di Zucchero Filato e Fabrizio Quochi della Camera di Commercio, che ha accettato il nostro invito, il FotoClub Vicopisano, che è sempre presente e tutti coloro che hanno partecipato e reso bella e accogliente questa kermesse, oltre naturalmente ai giornalisti."

CASTELLO IN FIORE - Castello in Fiore non è solo una festa che esalta la bellezza dei fiori, ma mira a proteggere anche l'ambiente grazie a Vico Verde, al suo stand, e al "trekking ecologico", al non utilizzo della carta e ad altre mille attenzioni che rendono sempre più la festa "verde" di fatto, non solo di nome.

M.B.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?