Cavalleria Rusticana
Cavalleria Rusticana

Pisa, 8 giugno 2018 - Appuntamento da non perdere: una grande serata d’opera con Cavalleria Rusticana, in programma a Pisa venerdì 22 giugno, alle ore 21.15, in Piazza dei Cavalieri.

L’evento fa parte della rassegna “Le Notti dei Cavalieri”, un programma di imperdibili appuntamenti sotto le stelle, promosso dal Comune di Pisa nella magica atmosfera della piazza delle sette vie. Su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci e con musiche di Pietro Mascagni, questa produzione è realizzata da Modigliani Produzioni e Community News, in un allestimento realizzato interamente con materiale riciclato targato SCART®. Paolo Tognocchi, dell’Associazione Community News, commenta «È un grande onore riportare l’opera in piazza dopo tanti anni. La particolarità di quest’anno è l’allestimento, visto che tutto ciò che apparirà sulla scena, compresi i costumi dei personaggi, è materiale di recupero».

Turiddu, Lola, Alfio e Santuzza e le comparse saranno infatti vestiti con abiti realizzati al 100% con materiale di recupero, proveniente dall’Officina SCART® di Waste Recycling, società del Gruppo Hera. Per l’opera prima del Mascagni, in particolare, i rifiuti industriali lavorati da SCART entrano nella composizione di interni ed esterni di una chiesa siciliana nel giorno di Pasqua: si va dal Cristo, risultato dell’assemblaggio di accessori di borsettifici toscani, alla disperazione della Maddalena, tratteggiata da centinaia di cerniere lampo, passando per scarpe, catarifrangenti e tastiere di computer, capaci di dar vita a tutti gli altri personaggi presenti sul Golgota.

Cavalleria rusticana è il capolavoro di Pietro Mascagni, fu la prima opera composta dal musicista ed è certamente la più nota della sua produzione. Il suo successo fu enorme già dalla prima volta in cui venne rappresentata al Teatro Costanzi di Roma, il 17 maggio 1890 e tale è rimasto fino a oggi. L’intermezzo sinfonico dell’opera, collocato tra la ottava e la nona scena, è uno dei pezzi più popolari della produzione lirica mondiale, grazie anche al suo utilizzo in ambito cinematografico in film come Il Padrino di Coppola e Toro scatenato di Scorsese.

Mario Menicagli, Direttore dell’Orchestra Amedeo Modigliani commenta: «Piazza dei Cavalieri ha un fascino che creerà un’esperienza unica. Abbiamo scelto di rappresentare la Cavalleria Rusticana perché, dal suo debutto nel 1890, ha cambiato l’opera lirica. La durata è di un’ora e un quarto e musicalmente rispetterà la tradizione».

Prestigioso il Cast che vede Valentina Boi nel ruolo di Santuzza: soprano, nata e cresciuta a Livorno, ha già cantato Mascagni proprio al Teatro Verdi. È il suo debutto in Cavalleria Rusticana, in cui svolgerà un ruolo difficile, un personaggio drammatico (Santuzza) e caratterizzato da sfumature passionali. Il soprano è reduce da un’esperienza alla Scala di Milano, sarà tra i protagonisti del Gala Dessì che andrà in onda su Rai 5 e presente quest’estate all’Arena di Verona. Tra gli altri componenti del cast Silvia Pantani nel ruolo di Lola; Denis Pivnitskyi interpreta Turiddu e Carmine Monaco Alfio; infine sarà Diana Turtoi a dare voce e movenze a Lucia. L’Orchestra Amedeo Modigliani sarà diretta da Mario Menicagli, direttore che vanta collaborazioni con il Teatro Goldoni di Livorno, l’Orchestra Cherubini, l’Orchestra Toscanini, ha diretto oltre venti titoli operistici ed è considerato uno dei più prolifici e attenti interpreti del repertorio mascagnano. Il Coro frutto della collaborazione fra il Modigliani, la Società Corale Pisana e il Coro Lirico Livornese avrà come Maestro del Coro Stefano Cencetti. La regia sarà affidata ad Alberto Paloscia, musicologo, organizzatore musicale e regista che dal 1990 è direttore artistico del Teatro Goldoni di Livorno, città di Pietro Mascagni.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Pisa dichiara «Questa produzione è di grande qualità, ed interseca – con l’utilizzo di materiali di recupero - anche tematiche di impegno sociale e ambientale. La mia speranza è che eventi di questo tipo si consolidino e diventino un appuntamento fisso per la città nella stagione estiva».

Prevendite BOTTEGHINO del Teatro Verdi: Fino al 3/06: da martedì a sabato ore 16-19 / il mercoledì, venerdì e sabato anche ore 11-13 (festività escluse) Dal 4/06 orario estivo: dal martedì al venerdì ore 11 - 13 / il martedì e giovedì anche ore 16-18 (festività escluse) Inoltre dalle ore 19,30 la sera dello spettacolo presso Piazza Cavalieri. - PREVENDITA TELEFONICA Biglietteria Teatro Verdi : con carta di credito, n. tel. 050- 941188 il martedì e il giovedì ore 14 -16 - PREVENDITA ONLINE con carta di credito sul sito www.vivaticket.it - Punti-Vendita nazionali del Circuito Vivaticket-BestUnion consultabili su https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv

Info line: 339 8556862 info@communitylive.it