Pisa, 6 agosto 2018 - Ultimi preparativi in corso per il primo  dei quattro appuntamenti del mini-calendario targato La Nazione ed Eliopoli.

Il via sarà stasera alle 21.30.

Protagonista sul palco allestito in p iazza Antonio Madonna a Calambrone sarà Paolo Brosio, giornalista e scrittore. Un ritorno a casa per lui, sul territorio che lo ha visto crescere quando giovanissimo arrivò a Pisa da Asti. La mamma, Anna Marcacci, è pisana doc e Paolo ha iniziato la carriera giornalistica proprio a « La Nazione » di Pisa . Poi l’approdo a Mediaset con i Tg di Emilio Fede e quindi la carriera in tv. Nel 2009 la conversione religiosa. A Medjugorje (questo è il sogno) Paolo vuole realizzare il Peace Hospital, il primo pronto soccorso di una zona che ha 3 milioni di pellegrini l’anno ma l’ospedale più vicino è quello di Mostar, a un’ora di macchina.

Stasera Brosio – intervistato dal giornalista de La Nazione, Enrico Salvadori parlerà del suo ultimo libro « Il Papa e Medjugorje », edito da Piemme Mondadori che fornisce rivelazioni scottanti sul periodo successivo alle prime apparizioni mariane nel giugno del 1981.

IL calendario delle nostre serate proseguirà con mercoledì 22, lunedì 27 e giovedì 30 agosto.

«Fatti e personaggi», è questo il filo conduttore del mini-cartellone che mercoledì 22 agosto porterà in scena l’Accademia Italiana della Cucina e lo show cooking di Luca e Nicola Micheletti della Locanda Sant’Agata di San Giuliano. A dialogare con loro ci sarà Paolo Pellegrini, giornalista de La Nazione esperto di enogastronomia. IL 27 serata all’insegna della risata (e non solo): a Calambrone arriveranno i comici di «Aria Fresca» Gaetano Gennai, Katia Beni e Graziano Salvadori per ricordare Niki Giustini, scomparso a gennaio 2017. Infine, il 30 agosto, gran finale con lo sport da medaglia e l’US Pisascherma. Il campione di Atene 2004 Simone Vanni, ora ct della nazionale paralimpica e allenatore, racconterà il proprio impegno per i giovani e giovanissimi.