Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Torna la Cena in Bianco e sarà... sotto la Torre

Appuntamento sabato 7 per l'evento organizzato da Aipd. Tutto il programma

Ultimo aggiornamento il 4 luglio 2018 alle 11:24
Cena in Bianco Pisa

Pisa, 4 luglio 2018 - Conto alla rovescia per la Cena in Bianco 2018, organizzata da Aipd Pisa, per sabato 7 luglio (dalle 18.30). Location d'eccezione: piazza dei Miracoli.

Dopo il successo della scorsa Cena in Bianco Pisa del 2017 che ha visto in piazza dei Cavalieri circa 1200 partecipanti, torna a proporre il suo particolare format: ciascuno porta l’occorrente per cenare in piazza, in compagnia, in una atmosfera gioiosa e conviviale. Il colore bianco coinvolgerà persone e cose rendendoci per una serata “Tutti uguali e tutti diversi”.

"Come lo scorso anno - affermano gli organizzatori - non ci limiteremo solo alla cena di per sé ma per promuovere i nostri valori, sensibilizzare e rendere più consapevoli i partecipanti verso il nostro significato di Cena in Bianco organizzeremo con la collaborazione degli Igers Pisa il secondo Instameet in bianco presso la Piazza del Duomo e i suoi monumenti e musei con il patrocino dell'Opera della Primaziale Pisana. Durante la serata dell'evento ci sarà la collaborazione con le piccole/medieimprese del territorio pisano che decidendo di sposare i nostri valori hanno dato vita a nuove idee e momenti di incontro e condivisione".

Gelateria artigianale De Coltelli ervirà gratuitamente a tutti i bambini presenti, gelato bianco; la collaborazione con la nuova gestione delle Mura storiche di Pisa metterà a disposizione a tutti i partecipanti della cena in bianco l'ingresso a 2 euro e gratito per i residenti; Ars Cafe che produce il famoso “Dolce Pendente” donerà 150 dolci il cui ricavato sarà interamente destinato ai progetti di inclusione sociale di AIPD Pisa Onlus; “City Grand Tour” guide turistiche di Pisa, arricchirà l’offerta alla cittadinanza con alcuni percorsi culturali pre-cena che accompagneranno i partecipanti nella la storia della piazza.  

Treno Pisa Tour mette a disposizione i propri trenini per aiutare le persone a spostarsi comodamente con le proprie vettovaglie dal parcheggio scambiatore fino a piazza Manin dalle ore 18 alle 20.30

Check Service Steward permetterà insieme ai volontari Aipd di garantire maggior controllo, accoglienza e informazioni.

Dalle ore 19.30 alle 21 l'Accademia Bajazet del Direttore Diego Terreni allieterà l'arrivo dei partecipanti fino al brindisi degli organizzatori che segnerà ufficialmente l'inizio della cena e della serata. Durante tutta la serata il fotografo ufficiale Francesco Cini immortalerà con i suoi scatti i momenti, gli istanti che esprimeranno al meglio i valori di convivialità e socializzazione che abbiamo dato alla serata.

 Per chi intendesse partecipare, ma preferisse non portarsi la cena e l’apparecchiatura da casa, sarà possibile prenotare e acquistare un pasto, preparato dal servizio catering “TiCucinoBio” della Cooperativa Sociale Alzaia, confezionato in un cestino contenente tutto l’occorrente, il cui ricavato andrà a sostenere il progetto di inserimenti lavorativi di persone con sindrome di Down.

Per tutte le info visitare la pagina facebook "Cena in Binaco Pisa"

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.