Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Run...Dagiata, ecco foto e vincitori

Ben 800 partecipanti alla quinta edizione

Ultimo aggiornamento il 4 settembre 2017 alle 15:09
Run...Dagiata (foto Regalami un sorriso onlus)

Buggiano (Pistoia), 4 settembre 2017 - Circa 800 podisti hanno preso parte alla quinta edizione della ''Run....dagiata'', gara competitiva di 14,200 km organizzata dal Gruppo sportivo Run....dagi con partenza ed arrivo di fronte alla chiesa di Santa Maria in Selva nel comune di Buggiano. A trionfare è stato l' atleta locale Adriano Curovich (Podistica Castelfranchese) in 57'17'' precedendo di 43'' il compagno di società Antonio Prestianni, a 1' Lorenzo Checcacci (Alpi Apuane) poi nell' ordine Daniele Susini e Roberto Ria del Livorno Team Running, Martin Falasca (Individuale), Federico Badiani (Montecatini Marathon), Simohamed Berrahma (Podistica Castelfranchese), Simone Pierotti (Orecchiella Garfagnana) e Alberto Malesci (Atletica Valdinievole). Nei Veterani si aggiudica la gara il livornese Alessandro Matteoli (Livorno Team Running) che conclude la propria fatica dopo 57'28'' lasciando ad appena 8'' l'atleta locale Daniele Giusti (Atletica Vinci) e Giuliano Burchi (La Stanca Valenzatico) che giunge dopo 38'', tra gli Argento primato per Roberto Mei (Silvano Fedi Pistoia) in 1 ora 02'23'', secondo Rinaldo Bolognesi (Massa e Cozzile) a 58'' e terzo Mauro Giorgetti (Camigliano) a 1'13'' mentre negli Oro successo di Michelangelo Speranza (Pieve a Ripoli) che termina in 1 ora 10' 57'' davanti al compagno di colori Norico Cenci e a Ivaldo Caporali (Silvano Fedi Pistoia).

Nella gara femminile il successo ha arriso a Rachele Fabbro (Lammari) che sui km 14,200 ottiene il tempo di 57'44'' con 52'' di vantaggio su Anna Laura Mugno (Orecchiella Garfagnana), terza Elena Genemisi (Gp Rossini) seguono poi Giulia Malesci (Atletica Sestese Femminile), che si è aggiudicato anche il riconoscimento come atleta più giovane della manifestazione, e Teresa D'Amico (Il Ponte Scandicci). Eva Grunwald (Luivan Settignano) conclude vittoriosa nelle Veterane davanti a Camelia Barboi (Maiano Fiesole) e Paola Pignanelli (Silvano Fedi Pistoia). Nella graduatoria per società trofeo alla formazione ''orange'' del Montecatini Marathon con 41 iscritti, seconda piazza per il Gp Ponte Buggianese (39), terzo gradino del podio per la Silvano Fedi Pistoia (31), ai piedi del podio poi l' Atletica Valdinievole (21) e il Cai Pistoia (20).

Alla corsa ha partecipato anche l'onorevole Edoardo Fanucci, arrivato con un ottimo tempo, con indosso la maglia della Onlus Regalami un sorriso.

David Ignudi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.