futsal pistoia gisinti montecatini

Montecatini, 8 novembre 2018 - Ci risiamo. Il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini sabato 10 novembre riceve il Ciampino Anni Nuovi al PalaTerme di Montecatini alle ore 19.30. Si tratta della sesta giornata del girone B di Serie A2 e gli arancioni di Cristian Busato si presentano a questo appuntamento reduci dal ko di Pomezia contro la Mirafin mentre i ciampinesi hanno perso sabato scorso in casa con il Real Cefalù ma in settimana hanno superato il turno in Coppa Italia. Mister Busato non si fida dei rossoblù ma ha voglia di tornare a far punti con i suoi visto che comunque a Pomezia non è stato tutto da buttare.

“Ci prepariamo a un’altra gara molto dura – spiega il tecnico di Chiusi – ma siamo consapevoli che in questa stagione non esisteranno partite semplici. Troviamo una squadra che sicuramente ha voglia di far bene e di continuare a crescere, Bacaro è senza dubbio l’elemento di spicco della formazione ciampinese ma tutto l’organico è valido, competitivo e meritevole del massimo rispetto”. Rispetto sì, sempre, ma nessun timore: il Gisinti Montecatini vuole vincere per tornare a muovere la classifica in positivo e perché i tre punti sono sempre un qualcosa di positivo. “Contro la Mirafin è stato un mezzo passo falso – conclude – solo perché abbiamo perso ma la mia squadra ha sempre provato a giocare per tutto il tempo. I nostri avversari si sono difesi bene e noi siamo stati poco pericolosi, spesso sbagliando l’ultimo passaggio: rivedendo la gara potevamo sfruttare meglio alcune situazioni anche con il portiere di movimento ma questo non significa che sia stata una prova negativa. Detto questo, con Ciampino vogliamo immediatamente rifarci e tornare a esultare per una vittoria”.

Busato ritrova Guglielmo Di Maso che ha smaltito l’attacco febbrile che lo aveva tenuto ai box la scorsa settimana a Pomezia.