Il podio del 2° anno a Monsummano Terme
Il podio del 2° anno a Monsummano Terme

Monsummano Terme,26 settembre 2021 - Dominio degli atleti trentini e segnatamente della società ciclistica Forti e Veloci nella gara di chiusura della stagione esordienti 2021 in Toscana (la corsa annunciata a Quarrata per il 17 ottobre è stata annullata) il tradizionale Trofeo Città di Monsummano Terme, una delle gare più belle ed importanti della categoria, organizzata dal Velo Club Monsummanese 1992.

Tanti i partenti e tra questi il Campione Italiano del primo anno Fedrizzi Brandon ed il vincitore della Coppa di Sera, Magagnotti. Nella gara di apertura della mattinata, quella riservata agli esordienti del 1° anno (classe 2008) è stato Giovanni La Grutta a presentarsi da solo in Piazza Giusti sede di partenza e di arrivo della corsa.

La salita di Vico dopo la parte iniziale tutta pianeggiante attorno a Monsummano ha messo le ali al tredicenne trentino che ha conquistato a braccia alzate il successo mentre il suo compagno di squadra, il campione italiano Fedrizzi ha conquistato il secondo posto regolando il gruppo a 36”.

Per i toscani in gara il più bravo è risultato il valdarnese Bonciani, quinto seguito da Gaggioli. Nella successiva gara ancora trionfo della Forti e Veloci, agguerrita compagine trentina, ma in questo caso in volata con Alessio Magagnotti vincitore della Coppa di Sera a Borgovalsugana, il quale è sfrecciato davanti a tutti relegando ai posti d’onore i due toscani, Poli e Migheli. In questa gara per gli atleti di 14 anni i toscani sono stati protagonisti (è sfuggita sola la vittoria) ed oltre a Poli e Migheli altri cinque corridori sono finiti nella top ten. Impeccabile l’opera del V.C. Monsummanese 1992 con il presidente Marco Bettaccini.

ORDINE DI ARRIVO (1° anno): 1)Giovanni La Grutta (Forti e Veloci) Km 40,6, media Km 36,053; 2)Brandon Fedrizzi (id.) a 36”; 3)Daniel Bortolotta (Ciclo Melanzì); 4)Tomassini; 5)Bonciani.

ORDINE DI ARRIVO (2° anno): 1)Alessio Magagnotti (Forti e Veloci) Km 53, media Km 37,589; 2)Tommaso Poli (Milleluci); 3)Gerolamo Manuele MIgheli (Vc Empoli); 4)Pavi Degl’Innocenti; 5)Tavanti.