Campestre della Salute (foto Regalami un sorriso onlus)
Campestre della Salute (foto Regalami un sorriso onlus)

Montecatini Terme, 16 maggio 2019 - Nel Parco delle Terme ''La Salute'' di Montecatini, organizzata dalla Montecatini Marathon con la collaborazione dei donatori di sangue Fratres, si è svolta la prima edizione della Campestre della Salute sulla distanza di 7,5 chilometri per i competitivi e di 4 e 7,5 km per i partecipanti alla ludico-motoria.

LA CLASSIFICA (clicca qui)

I concorrenti nella classifica sono stati divisi in categorie di età. Iniziamo dalla categoria maschile da 30-34 anni che ha visto la vittoria del lucchese Graziano Gigli (Lucca Marathon) che conclude in 30'08'' e precede Calogero Messina (Montecatini Marathon).

Nella categoria 35-39 anni vittoria per il marocchino Jilali Jamali del Gruppo Podistico Alpi Apuane con il tempo di 26'44''; precede nell'ordine Daniele Donna (Atletica Franciacorta) e Gabriele Ballerini (Capraia Run).

Igor Marracci (Asd Canapino) si aggiudica la categoria 40-44 anni con il tempo di 27'54'' seguito da Francesco Fabbri (Lucca Marathon) e Softa Lulzim (Gruppo Sportivo Pieve a Ripoli). Vittoria per Mattia Treve (Le Panche Castelquarto Firenze) nei 45-49 anni dove ottiene il tempo di 27'29, secondo Roberto Ria (Alpi Apuane) e terzo Paolo Cogilli (Lucca Marathon).

Nella categoria 50-54, ottiene il primo posto Andrea Marsili (Lucca Marathon) in 26'24'', al posto d'onore Luca Silvestri (Gruppo Podistico Massa e Cozzile), terza posizione per Alberto Antonelli (Le Lumache Mezzana Prato).

Per la categoria 55-59 il successo è andato a Claudio Gori (Silvano Fedi Pistoia) in 33'57'', seguito da Marcello Bruni (Atletica Montecatini) e Massimo Casci (Montecatiini Marathon).

Nei 60-64 anni il primo posto se lo aggiudica il pistoiese Luca Olmi (Silvano Fedi Pistoia) che conclude in 33'45'', secondo Franco Gabrielli (Gruppo Podistico Alpi Apuane), terzo Umberto Lavorini (Virtus Orentano).

Il garfagnino Franco Olivari (Orecchiella Garfagnana) sale sul podio più alto nella categoria 65-69 anni, precedendo Santi Santangelo (Casone Noceto).

Ennesima vittoria per Franco Dami (Silvano Fedi) che si aggiudica la categoria 70-74 in 34'30'' al secondo posto Enzo Perrone (Il Ponte) e terzo Silvano Panichi (Silvano Fedi Pistoia).

Nella categoria 75 anni in poi vince la gara Corrado Sbragi (Asd La Chiocciola) che termina in 54'36 con al secondo posto Walter Miniati (Il Fiorino).

Nelle donne nella categoria 18-29 anni il primo posto è andato a Betrice Macelloni (Atletica Vinci) in 33'56.

Claudia Astrella giunge per prima nella categoria 30-35, terminando in 31'39, seconda Chiara Milanetti (Individuale).

Simona Corradossi (Orecchiella Garfagnana) ottiene il primo posto nella categoria 40-44 distaccando nettamente Anna Maria Secci (Podistica Galleno).

Nella categoria 50-54, taglia davanti a tutte il traguardo Flavia Cristianini (Lucca Marathon) terminando la fatica in 35'18'', ottiene il posto d'onore Moira Cerofolini (Montecatini Marathon) e terza Tiziana Pacini (Virtus Orentano).

La rappresentante della società Montecatini Marathon, Patrizia Fera ottiene il successo nella categoria 55-59, seconda si classifica Sandra Sbragi (Asd La Chiocciola).

Ancora un successo per le atlete della società organizzatrice con Annunziata Izzo nella categoria 60-64 anni.

Comunicato a cura di Giancarlo Ignudi