Una fase di gioco delle Giovani Granata Monsummano
Una fase di gioco delle Giovani Granata Monsummano

Monsummano Terme, 1° dicembre 2018 - Volli, sempre volli, fortissimamente volli. Obiettivo, continuare a vincere per restare in scia allo scatenato San Miniato Siena. Le Giovani Granata Monsummano vogliono proseguire il duello a distanza: seconde in classifica con 12 punti, a 3 lunghezze dalle rivali a punteggio pieno, questa domenica giocheranno, a partire dalle ore 14.30 a Montevarchi sul campo dell’Aquila 1902, per il 6° turno del girone di andata del campionato femminile di Eccellenza toscana (l’ex serie C).

Una partita, quella in terra aretina, da prendere con le molle. Come spiegano da casa-Monsummano “affronteremo la formazione che ha pareggiato domenica scorsa a Pistoia, con il Calcio Femminile Pistoiese 2016. Per noi la trasferta è abbastanza lunga (andremo in pullman), ma lo stadio di Montevarchi è uno dei più belli e grandi della categoria, con un terreno da gioco in erba. La nostra rosa-calciatrici è in salute e andremo là per conquistare il bottino pieno. Una curiosità: a Montevarchi gioca l’ex Florentia Valgimigli, sino alla passata stagione compagna di squadra delle nostre Pompignoli e Brito Ramos. Tutte e tre sono giocatrici in grado di fare la differenza”. La speranza è di assistere a un bel confronto, poi vinca il migliore. A Monsummano sono convinti di essere loro.