Ancora interruzione lungo la linea ferroviaria

Montecatini 11 ottobre 2018 - Sulla linea ferroviaria Firenze-Viareggio proseguono i lavori per il raddoppio dei binari tra Pistoia e Montecatini Terme. Proprio per facilitare il cantiere, dalle 15 di sabato 13 alle 5 del mattino di lunedì 15 ottobre sarà sospesa la circolazione ferroviaria in questa tratta. Rete Ferroviaria Italiana rende noto che anche in questo caso sono previsti servizi sostitutivi con autobus.
Lo stop sarà ripetuto anche nei fine settimana del 10-12 novembre e dell’1-3 dicembre

 

«Proseguono, nel rispetto dei tempi previsti – riporta il comunicato di Rfi – i lavori del primo lotto per il raddoppio ferroviario tra Pistoia e Montecatini Terme. Per consentire l’operatività dei cantieri, sarà sospesa la circolazione dei treni negli orari già specificati. Tra Pistoia e Montecatini sarà attivo un servizio sostitutivo con autobus via autostrada A11 che non effettuerà fermate intermedie. Nello specifico prosegue la realizzazione di diversi tratti di binario in affiancamento all’attuale e delle opere propedeutiche all’eliminazione dei passaggi a livello, la costruzione della galleria Serravalle e delle spalle e pile dei nuovi ponti ferroviari sui fiumi Nievole e Ombrone. I sistemi di vendita di Trenitalia sono aggiornati con l’offerta di trasporto prevista».

 

A Montecatini I nulla cambia per quanti sono diretti verso Lucca e Viareggio. Per la destinazione Pistoia-Firenze si dovrà invece prendere il bus sostitutivo in piazza Italia, di fronte alla stazione grande o di frontre alla stazione di Pistoia. Si tratta dell’ennesima interruzione della linea, che già era stata lungamente sospesa dalla metà di luglio ai primi di settembre scorsi per importanti lavori che rendevano impossibile il transito dei convogli.