Il presidente della Fondazione Luca Iozzelli, il sindaco Alessio Torrigiani e la dirigente scolastica Rossella Quirini
Il presidente della Fondazione Luca Iozzelli, il sindaco Alessio Torrigiani e la dirigente scolastica Rossella Quirini

Lamporecchio, 26 novembre 2018 - Alla presenza delle autorità amministrative e scolastiche è avvenuta l’inaugurazione ufficiale della palestra della scuola secondaria di primo grado. La struttura già esistente da decenni, ha avuto importanti lavori di adeguamento sismico, che la rendono in regola per le norme antisismiche vigenti. Un intervento che complessivamente è costato 217 mila euro.

Una grande parte, 160 mila euro sono stati dati dalla Fondazione Cassa di Risparmio Pistoia e Pescia, a seguito di un bando pubblicato nell’anno 2016. Il resto di euro 57 mila è stato a carico dell’amministrazione comunale di Lamporecchio. I lavori di adeguamento sismico hanno riguardato il consolidamento della fondazione, delle mura ed altri interventi che rendono la palestra delle scuola sicura.

E’ stato anche completamente rifatto l’impianto elettrico e quello di riscaldamento. Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti il sindaco di Lamporecchio Alessio Torrigiani, l’intera giunta comunale composta da Monica Cetraro, Emanuela Bruno e Daniele Tronci, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia Luca Iozzelli e la dirigente scolastica Rossella Quirini. Era presente il comandante della polizia municipale Federico Romani ed Remo Micheli, in rappresentanza dell’associazione nazionale veterani dello sport di Pistoia. Gli intervenuti hanno tutti espresso parole di soddisfazione. Il sindaco Torrigiani ha ringraziato il rappresentante della Fondazione per l’importante contributo economico dato e i tecnici del comune, in particolare il funzionario Piero Baronti per il lavoro svolto».

m.m.