Carabinieri

Montecatini, 8 ottobre 2018 - Sanzioni per 16mila euro comminate a un ristorante del centro di Montecatini Terme (Pistoia) in seguito a un controllo nel fine settimana dai carabinieri del comando provinciale di Pistoia e dal nucleo carabinieri della sanità di Firenze.

Le irregolarità riscontrate hanno riguardato l'impiego di 4 lavoratori irregolari, il mancato rispetto delle procedure previste di autocontrollo, carenze igienico-sanitarie strutturali, mancato rispetto della rintracciabilità degli alimenti. Il controllo è scattato nell'ambito di vari servizi «a largo raggio» che nell'arco serale e notturno del fine settimana hanno interessato tutto il territorio della provincia di Pistoia.

Complessivamente sono state controllate 211 persone ed 88 autoveicoli: 37 persone, sono state sottoposte a controlli più accurati in quanto pregiudicati e/o destinatari di misure restrittive e di prevenzione. Gli esercizi pubblici controllati, con particolare riferimento al settore della ristorazione, sono stati in tutto 9. I controlli hanno riguardato anche il contrasto allo spaccio di piazza e uso di stupefacenti, con l'ausilio di unità cinofile del nucleo carabinieri di San Rossore: sono stati sequestrati piccoli quantitativi di cocaina, hashish e marjiuana a 6 persone, che sono state segnalate al servizio tossicodipendenze della Prefettura come assuntori.