La Lampo Meridien si coccola Benedetti: vittoria a Calcio in Promozione

La Lampo Meridien si coccola Benedetti

La Lampo Meridien si coccola Benedetti

Si respira aria di grande entusiasmo nell’ambiente della Lampo Meridian dopo l’incredibile vittoria sul campo del San Marco Avenza. Un successo maturato nei minuti di recupero. Le reti del sorpasso sono state infatti realizzate al minuto 90 e 96 da Benedetti. Tre punti guadagnati che hanno portato riscatto dopo la sconfitta interna del turno precedente contro il Real Cerretese e permettono alla Lampo Meridien di mantenere il primato nella classifica del girone A di Promozione. Un successo che vale molto, considerato anche che nella formazione di mister Federico Montagnolo erano assenti ben cinque giocatori titolari: Maiorana, Aquilante, Fanani, Pirone e Chianese. Per la cronaca ha fatto il suo esordio in prima squadra, subentrando nella ripresa, il difensore Lapo Ferrucci, classe 2005.

"Quando si vincono queste partite, in questo modo, la soddisfazione è doppia - afferma il presidente Elio Rinaldi -. Al novantesimo minuto non avrei mai pensato di potere conquistare l’intera posta in palio. Va dato merito ai ragazzi che non hanno mai mollato e che per tutta la partita hanno cercato la vittoria. L’inserimento dalla panchina di giovani come Vitolo e Ferrucci hanno dato freschezza e fluidità al nostro gioco. Tre punti guadagnati che a fine campionato saranno molto utili per la nostra classifica. Occorre dire- continua Rinaldi- che la vittoria è stato un risultato meritato. Abbiamo avuto almeno quattro occasioni nitide per segnare e sono state fallite per poco. Sotto l’aspetto del gioco abbiamo dominato, pur giocando su un campo sintetico che non ci ha agevolato. Poi nel finale si è scatenato il nostro Benedetti. A fine partita - conclude il presidente Rinaldi - ho personalmente fatto i complimenti all’allenatore e ai giocatori per il successo conquistato". La Lampo Meridien ha già però chiuso il capitolo festeggiamenti. Domani infatti in Promozione si gioca il turno infrasettimanale Mercoledì’ 18 ottobre si gioca il turno infrasettimanale: concentrazione massima perché allo stadio dei Giardinetti arriverà la Pontremolese.

Massimo Mancini