Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
26 mag 2022

"Il sacro nel profano" a Villa Rospigliosi

Mostra-spettacolo su De André ideata dall’artista Fiorella Trinci in sinergia con Luca Torrigiani. Appuntamento il 30 maggio

26 mag 2022
Fiorella Trinci propone «Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André»
Fiorella Trinci propone «Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André»
Fiorella Trinci propone «Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André»
Fiorella Trinci propone «Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André»
Fiorella Trinci propone «Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André»
Fiorella Trinci propone «Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André»

Passione, cultura e voglia di fare permettono la realizzazione di un’importante iniziativa, che sarà presentata lunedì 30 maggio a Villa Rospigliosi. Tutto è nato da Fiorella Trinci di San Baronto. E’ appassionata dalla pittura sin da ragazza. Nel periodo del lockdown ha avuto una brillante idea: realizzare un’opera, "Bocca di Rosa" di 50x70 centimetri su cartone telato, fatto con tecnica mista di pittura acrilica, collage di tessuti preziosi e carta. Un lavoro presentato in un catalogo intitolato "L’arte ai tempi del Covid", iniziativa finalizzata alla raccolta fondi per la ricerca. Ha riscosso grande successo di critica, tanto che Fiorella, dinamica e piena di idee, ha pensato di realizzare altre opere, sempre dedicate a significative figure femminili, cantate da Fabrizio De André. Queste faranno parte della mostra-spettacolo "Il sacro nel profano. Una goccia di splendore nelle donne cantate da De André".

La realizzazione della serata del 30 maggio a Villa Rospigliosi è il frutto di un proficuo e gratificante lavoro di squadra. Luca Torrigiani, con l’Associazione Culturale Giulio Rospigliosi, è stato il primo a aderire con entusiasmo al progetto inserito nel programma della stagione concertistica da lui organizzata ogni anno a Villa Rospigliosi.

Il giovane e promettente stilista Alessandro Monti ha disegnato e realizzato, insieme a Paolo Peri, cinque abiti ispirati ad alcune delle figure femminili che compaiono nei quadri di Fiorella Trinci. Monica Bianconi e Sandra Spano, attrici della Compagnia della Mezzanotte, daranno vita e voce ad alcune delle donne di De André, coadiuvate da Mario Favilla, regista della compagnia medesima. Maela Chiappini, accompagnata dal chitarrista Diego Lopilato, interpreterà le canzoni di Faber con la sua splendida voce.

Sarà un viaggio che attraverso i temi cantati da De André, le illustrazioni, le creazioni di accessori artistici, le interpretazioni di tutti gli altri artisti, farà riflettere i partecipanti su quanto sia importante, soprattutto per una donna, difendere la propria identità contro il conformismo e l’omologazione, affinché una "goccia di splendore" possa illuminare la vita di noi tutti. Ingresso a offerta libera. Per prenotarsi occorre telefonare al 335 5439579.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?