Polizia e carabinieri
Polizia e carabinieri

Ponte Buggianese (Pistoia), 10 maggio 2019 - Sono sospettati di aver compiuto ben 140 furti con scasso tra luglio e ottobre 2018, per questo record la polizia ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere per un 34enne (già dietro le sbarre per un'evasione dai domiciliari) e ha sottoposto all'obbligo di dimora e firma un 31enne. Sono entrambi di Ponte Buggianese e hanno problemi di tossicodipendenza. Alcuni di questi furti sono stati messi a segno nella provincia di Lucca.

I furti, come appurato dall'indagine alla quale hanno collaborato anche i carabinieri, avvenivano soprattutto in ore notturne in scuole, strutture sanitarie, ditte e attività commerciali situate in provincia di Pistoia. I due erano soliti entrare, spesso anche in più occasioni, negli edifici dove erano già a conoscenza dell'esistenza di macchine per il cambio moneta e distributori di bevande e merende per rubare il denaro.