Pescia, 11 giugno 2018 - Si va verso un ballottaggio fra l'ex sindaco Oreste Giurlani e il candidato del centrodestra Francesco Conforti. In uno spoglio lentissimo dopo 13 sezioni su 20 Giurlani è al 37,38%. A quasi 15 punti troviamo Conforti fermo al 22,83%. Crollo del Pd , la cui candidata, Elisa Romoli è per ora ferma all'11,35.

La vera sorpresa sembra essere il candidato della lista civica "Voltiamo Pagina", Giancarlo Mandara che dopo lo spoglie delle prime sezioni sembrava insidiare il secondo posto di Conforti poi si è assestato intorno al dieci per cento.Crollo invece del Movimento 5 Stelle, dopo il buon risultato del 4 marzo scorso alle politiche. Ardis era fermo intorno al 6%.

Da registrare la bassa affkuenza alle urne. Ai seggi si sono presentanti poco più di novemila pesciatini, il 55% degli aventi diritto, con un calo di quasi il dieci per cento rispetto alle precedenti elezioni comunali.