Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente

Uzzano (Pistoia), 15 aprile 2018 - La tragedia che si è consumata ieri sera a Uzzano (Pistoia) dove una bambina di 3 anni e mezzo, Bianca Mati, è morta travolta da un'auto mentre attraversava la strada con la mamma Sabrina Rosellini, rimasta gravemente ferita, ha sconvolto il piccolo borgo della Valdinievole. Gli abitanti non hanno parole per un dramma così grande e atroce che toglie il respiro. Solo silenzio, lacrime e rabbia. Rabbia per una strada troppo pericolosa, poco illuminata in alcuni tratti e dove le auto spesso sfrecciano a gran velocità.  E potrebbe essere stata proprio la velocità la causa dell'incidente mortale che ha ucciso la piccola Bianca. 

Tristezza e poca voglia di parlare anche nella sede della Misericordia di Uzzano dove i soccorritori di turno sono stati i primi ad arrivare sul luogo e a rendersi conto della situazione apparsa subito drammatica

La bimba infatti, intorno all'ora di cena, si apprestava ad attraversare la strada con la mamma per raggiungere casa di amici. Lungo la Provinciale Lucchese una Fiat Panda che procedeva in direzione Montecatini, guidata da un 72enne, si è fermata per far attraversare mamma e figlia all'altezza della ex Zincheria Toscana dopo che la famiglia aveva lasciato l'auto lungo la strada. La Panda sarebbe stata tamponata da una Chevrolet guidata da un ventenne che seguiva da dietro. Il padre aveva appena attraversato; mamma e figlia invece sono state travolte e la piccola purtroppo non ce l'ha fatta. Uno strazio infinito per il genitore che attonito ha assistito alla scena e per un'intera comunità.