Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

La Casa di Babbo Natale fa il pienone / VIDEO

Montecatini, lunghe file per visitare il percorso natalizio al Tettuccio

di VALENTINA SPISA
Ultimo aggiornamento il 9 dicembre 2017 alle 18:23

Montecatini Terme (Pistoia), 9 dicembre 2017 - "Soltanto nella giornata di venerdì e nonostante il maltempo ci abbia un po' penalizzato abbiamo avuto 4.500 presenze. Oggi, sabato, credo che le presenze siano addirittura il doppio". Grande soddisfazione per Camilla Carnesecchi, organizzatrice della Casa di Babbo Natale, che ha calamitato un'altissima affluenza di visitatori per questo ponte dell'8 dicembre.

"Sta andando molto bene in generale – sottolinea Camilla – e, tra l'altro, quest'anno la novità è che si svolge tutto all'interno della splendida cornice dello stabilimento Tettuccio". La Casa di Babbo Natale continua ad attrarre molti visitatori da tutta Italia: "Arrivano qui da tutta la penisola – sottolinea Camilla - Continua il grande gradimento al Sud d'Italia, da Roma in giù, ma quest'anno stiamo riscuotendo grande attenzione anche dal Nord, con tantissime famiglie delle regioni settentrionali".

Camilla ricorda che la Casa è aperta fino al 6 gennaio: "La Casa è aperta fino a Befana – dice -. Attualmente, tutti i week end e dal 22 dicembre sarà aperta tutti i giorni fino al 6 gennaio". Un percorso nelle atmosfere natalizie fino all'incontro con il personaggio atteso da tutti i bambini: Babbo Natale.

"Il percorso – spiega ancora Camilla - si svolge tra bosco, ghiaccio, laboratorio della fabbrica dei giocattoli per arrivare nella meravigliosa stanza di Babbo Natale, in un tripudio di luci, colori ed effetti speciali. E per finire, il suo studio. Si passa all'ufficio postale, prezioso per le letterine di ogni bambino, si vivono i laboratori. Si giunge infine al trono di Babbo Natale. Una meravigliosa atmosfera – conclude - creata anche da tutti i nostri spettacoli nel parco".

All'apertura della casa, l'11 novembre scorso, gli organizzatori annunciavano oltre 1500 prenotazioni in un solo mese e il sold out di alcune categorie di pacchetti turistici proprio per il ponte dell’Immacolata. Si sottolineava un incremento del 20% delle prenotazioni rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per gli orari di apertura: www.lacasadibabbonatale.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.