Danni del vento: qui siamo a Sarzana, il confine ligure-toscano è tra le zone in allerta
Danni del vento: qui siamo a Sarzana, il confine ligure-toscano è tra le zone in allerta

Firenze, 3 agosto 2020 - Ancora tempo instabile a causa della perturbazione atlantica che fra lunedì e martedì determina ancora condizioni di instabilità e un calo accentuato delle temperature dopo alcuni giorni di caldo insopportabile.

Allerta gialla temporali per martedì fino alle 13

 
Per il resto della giornata di lunedì e per martedì prevste precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale, anche di forte intensità. Le precipitazioni saranno più frequenti sul nord-ovest, in particolare nelle province di Massa Carrara e Lucca. In Versilia soffia un frte libeccio dopo che nella notte un temporale ha rinfrescato l'aria. Una forte scossa nelprimo pomeriggio fra Prato e Pistoia. Forte vento e temporali anche sulconfine con la Liguria, tra la Val di Magra e la Val di Vara.

Piogge sparse sul resto delle zone settentrionali. Isolati temporali, meno probabili ma comunque possibili anche al centro-sud e sull'Arcipelago, in particolare nel pomeriggio di martedì. 

Dal pomeriggio di lunedì sono previsti forti venti di Libeccio sull'Arcipelago a nord dell'Elba, sulla costa centro settentrionale e sui versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino. Il mare vedrà il moto ondoso in aumento fino a molto mosso e localmente agitato, in particolare al largo a nord di Capraia e lungo la costa settentrionale.

Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha prorogato il codice giallo per pioggia e temporali fino alle 13 di martedì 4 agosto e ha emanato un nuovo codice giallo per vento e mareggiate valido dalle 15 alla mezzanotte di lunedì 3 agosto.