Siena si è svegliata imbiancata (foto Christian Brogi)
Siena si è svegliata imbiancata (foto Christian Brogi)

Firenze, 13 febbraio 2021 - Stanotte temperature polari soprattutto in provincia di Lucca: il record di oggi va infatti a parimerito a Foce a Giovo e al Passo Radici, al confine con la provincia di Modena, dove le stazioni meteo del Cfr (Centro funzionale della Regione Toscana) hanno registrato una minima di -12°. In entrambi i casi siamo intorno ai 1.600 metri.

image

Scendendo intorno ai 1.300 metri temperature comunque molto basse: -9,5° al Passo del Cerreto (Massa Carrara), -9,2° al Casone di Profecchia (Lucca) e -9° a Boscolungo (Pistoia).

Cambiando zona, -8,8° la minima di stanotte sulla vetta dell'Amiata (Siena) e -7,9° a Camaldoli  (Grosseto).Scendendo ancora fra i mille e i 1.100 metri, temperature fra meno sette e meno 8 al Passo del Brattello (Massa Carrara), alla Verna e a Sestino (Arezzo), all'Orecchiella (Lucca), all'Acquerino fra Pistoia e Prato, al Giogo (Firenze).

image

Se guardiamo le singole località più fredde per provincia, oltre a quelle già citate, in provincia di Firenze il record è il meno 7 della stazione meteo di Castagneto (San Godenzo); a Prato la stazione meteo di Cottede (Vernio), con -6,2°. A Grosseto "appena" -3,4° a Gerfalco (Montieri) e -3,1° a Sorano. In provincia di Pisa si va dai -5,8° del Monte Serra a circa 900 metri ai meno 4,1° della stazione della Madonnina (Volterra) e di Castelnuovo Val di Cecina.

La provincia più "calda" (si fa per dire)? Quella di Livorno: bisogna andare all'Elba per trovare la minima delle minime, -1,7° alla stazione Monte Perone nel comune di Campo nell'Elba. Sul continente invece si arriva al massimo (anzi... al minimo) a -1,2° a Valle Benedetta (Livorno).

LEGGI ANCHE:

Amiata sottozero

Vento e disagi a Prato e provincia

Freddo e sole sulla Montagna Pistoiese

Mugello imbiancato dalla neve

Valanga sul Monte Giovo, un morto e due feriti

Colline imbiancate nell'Empolese Valdelsa (fotogallery)