Le zone interessate dall'allerta gialla
Le zone interessate dall'allerta gialla

Firenze, 31 dicembre 2020 - Ancora piogge in Toscana. La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per rischio idrogeologico del reticolo minore che scatterà alle 18 di giovedì 31 dicembre, nelle aree nord-occidentali, per poi estendersi, dalla mezzanotte e per tutta la giornata di venerdì 1 gennaio, a gran parte della regione, con esclusione delle zone appenniniche orientali.

Nella giornata di capodanno le piogge più abbondanti sono attese su tutta la costa e l’Arcipelago, con possibilità anche di temporali. Giovedì dal pomeriggio e in serata, vento forte di libeccio sulla costa centro-settentrionale e sui crinali.  Venerdì, vento forte di scirocco sulla costa centro e sui crinali.

Mare molto mosso dal pomeriggio di giovedì sulla costa centro-settentrionale, con estensione del moto ondoso, venerdì ad Arcipelago e costa centro-meridionale.

Proprio a causa dell'allerta meteo il Comune di Viareggio ha deciso di chiudere le pinete.