Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Massese, le vecchie glorie tornano a ruggire

Il 18 giugno nuova reunion degli ex bianconeri protagonisti della promozione in C1. Artefici dell’iniziativa Mauro De Angelis e Stefano Menconi

gianluca bondielli
Sport
Stefano Menconi e Mauro De Angelis
Stefano Menconi e Mauro De Angelis
Stefano Menconi e Mauro De Angelis

di Gianluca Bondielli

Torna a distanza di due anni la rimpatriata in famiglia degli ex giocatori della Massese. Dopo lo stop forzato dovuto al covid è stata organizzata per il prossimo 18 giugno una nuova reunion molto speciale perché si tratterà del 1° Memorial Fausto Manfredi – Nino Vita – Giuliano Zoratti. L’evento è nato nel 2013 da un’idea dell’ex calciatore Mauro De Angelis e del tifoso Stefano Menconi che sono riusciti a “recuperare“ e a far ritrovare assieme tutti i protagonisti della promozione in Serie C1 del 1991 uniti nel nome del compianto Nino Vita. Purtroppo l’anno scorso nel giro di pochi mesi ci hanno lasciati anche il presidentissimo Fausto Manfredi ed il tecnico Giuliano Zoratti e si è deciso di creare un nuovo format per ricordarli tutti.

"Sarà una manifestazione allargata – anticipa De Angelis –. Abbiamo deciso di chiamarci "Massese Forever" perché ormai questa reunion non comprende più soltanto noi fondatori della Massese 1990-91 ma anche giocatori di altre epoche. Ho appena terminato il giro di telefonate e quasi tutti mi hanno dato la loro adesione. Ringrazio l’amico Stefano che, collante di questa iniziativa, ed il direttore Giancarlo Alioto per il sostegno. Ringrazio anche i tanti amici che ci danno una mano come Paolo Lenzetti ed il fotografo ufficiale Paolo Marchi. L’US Massese 1919 ci ha garantito il proprio supporto e per questo ringrazio il presidente Antonio Gerini e Paolo Fusco".

Il memorial prevederà una partitella fra ex giocatori che si disputerà nel rinnovato ex "Dina Delle Piane" con successiva cena al Cascinale. Alcuni giocatori già a pranzo saranno ospiti del Ristorante Ippopotamus di Marina di Massa. Tra le vecchie glorie presenti anticipiamo i nomi di Murgita, Angelotti, Tonin, Redomi, Bertocchi, Corsini e Aliboni ma l’elenco è lungo e verrà ufficializzato a fine mese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?