Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
4 ago 2022
claudio laudanna
Sport
4 ago 2022

Carrarese, colpo grosso Preso Simone Della Latta

E’ uno dei migliori centrocampisti della Serie C. Ufficializzato l’arrivo di Statalino

4 ago 2022
claudio laudanna
Sport

di Claudio Laudanna

Un colpo da 90 per far sognare i tifosi e alzare di molto le proprie aspettative per il prossimo campionato. Martedì sera nel giro di un paio d’ore la Carrarese ha concluso un affare lampo ed è riuscita ad aggiudicarsi uno dei migliori centrocampisti di tutta la Serie C. Simone Della Latta (nella foto di carraresecalcio.com e con la nuova maglia da trasferta), viareggino classe 1993 e colonna del Padova che appena due mesi fa ha sfiorato la promozione in Serie B, ha firmato un contratto con il club di piazza Vittorio Veneto fino al 30 giugno 2025. Fisico imponente e piedi buoni, Della Latta è un giocatore perfetto per il 3-5-2 di Alessandro Dal Canto visto che fa dell’inserimento una delle sue armi migliori tanto che nelle ultime due stagioni in Veneto è riuscito ad andare a segno ben 16 volte.

Assieme a lui è stato ufficializzato anche l’arrivo in prestito dal Sassuolo del portiere classe 1999 Giacomo Satalino che ormai da settimane si stava allenando con gli azzurri. Con questi due innesti i giocatori in rosa per la Carrarese sono ora 25, vale a dire uno in più di quelli che si possono inserire nella lista da consegnare alla Lega Pro. Per questo adesso la dirigenza è impegnata nel mercato in uscita. Sono due, in particolare, i giocatori che al momento sono fuori dal progetto tecnico perché, per caratteristiche, mal si conciliano con le idee di Dal Canto: Luca Berardocco e Abdou Doumbia. Il primo ha un contratto fino al 30 giugno 2024 e il secondo fino al 2023, ma per entrambi il futuro potrebbe essere lontano dalle Apuane. Della situazione la società ha già informato tanto i giocatori che i loro procuratori e tutti sono al lavoro per trovare una soluzione. La Carrarese spera di poter risolvere questi due nodi alla svelta in modo da provare a piazzare poi anche gli ultimi colpi in entrata. In particolare la società vorrebbe concludere per un nuovo centravanti e in questo caso Emilio Volpicelli (‘93) della Viterbese è sicuramente il nome in cima alla lista dei desideri di dirigenza e allenatore.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?