Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Carrarese-Pistoiese 1-1, gli azzurri sfiorano la vittoria nel finale / FOTO

Un legno nel finale toglie la gioia dei tre punti alla squadra di Baldini. Striscione in ricordo delle vittime del terribile incidente

di CLAUDIO LAUDANNA
Ultimo aggiornamento il 21 aprile 2018 alle 22:46
Carrarese-Pistoiese (foto Delia)

Carrara, 21 aprile 2018 - Si ferma al palo la voglia di vincere della Carrarese. I ragazzi di Baldini giocano una partita all'attacco, ma come nel turno precedente con il Pontedera è un legno a spegnere le loro velleità di conquistare i tre punti. Con la Pistoiese finisce 1-1.

Davanti a uno stadio dei Marmi gremito come ai tempi d’oro, Baldini si affida a una squadra a trazione anteriore, con Biasci, Coralli e Cais in campo contemporanemaente dal primo minuto, mentre a centrocampo a fermarsi è Rosaia, con Foresta che parte dal primo minuto davanti alla difesa assieme al rientrante Agyei. Indiani sceglie invece a una formazione più accorta con il solo Ferrari ad agire come terminale avversario. Ne esce una partita molto tattica, con gli azzurri a spingere e gli arancioni ad agire di rimessa.

A passare in vantaggio per primi sono gli ospiti grazie alla zampata di Regoli che al 42' approfitta di un rimpallo in area marmifera. Nella ripresa la Carrarese parte subito all’arrembaggio e al 29' Coralli si inventa assitman per Piscopo che di testa beffa l’estremo difensore ospite.

Gli azzurri si buttano avanti a testa bassa, ma le speranze di vittoria si infrangono sul palo colpito di testa da Coralli al 43’. Il match a questo punto si accende e uno dopo l'altro l'arbitro manda negli spogliatoi l'allenatore azzurro Baldini e il suo capitano Coralli.

Il tabellino

CARRARESE (4-2-3-1): Borra; Vitturini (dal 10’st Cardoselli), Murolo, Ricci, Baraye (43’ st Possenti); Agyei, Foresta (dal 1’ st Rosaia); Vassallo (dal 10’ st Tortori), Biasci, Cais (dal 27’ st Piscopo); Coralli. A disp.: Lagomarsini, Bendini, Benedetti, Marchionni, Miele F., Miele G.. All. Baldini.

PISTOIESE (5-4-1): Zaccagno; Mulas, Terigi, Quaranta, Zullo (dal 49’ st Nossa), Regoli; Hamlili (dal 30’ st Papini), Luperini, Picchi (dal 21’ st Nardini), Minardi; Ferrari. A disp.: Biagini, Surraco, Tartaglione, Zappa, Dosio, Rafati, Sadotti, Cerretelli, Sallustio. All. Indiani.

Arbitro: Miele di Nola.

Marcatori: 42’ Regoli, 29’ st Piscopo.

Note: ammoniti Hamlili (P), Ferrari (P), Mulas (P), Regoli(P), Foresta, Coralli. Espulsi Baldini per proteste e al 47’ st e Coralli al 50' st per doppia ammonizione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.