Carrarese-Monza, l'esultanza apuana (Delia)
Carrarese-Monza, l'esultanza apuana (Delia)

Carrara, 4 febbraio 2018 -  Un gol del "cobra" Coralli regala alla Carrarese un sofferto ma meritato successo contro il Monza e rilancia le quotazioni della squadra di Baldini in ottica play off. Grande prova dei marmiferi che hanno sfiorato più volte il raddoppio con Tavano e Piscopo che ha centrato la traversa. Ottimo esordio del portiere Borra artefice di tre paratone. Insuperabile il muro difensivo con Benedini e Ricci protagonisti di una gara perfetta. 

Il tabellino:

CARRARESE (4-2-3-1): Borra;  Rosaia,  Benedini,  Ricci, Possenti; Tentoni, Agyei;  Bentivegna (20' st Vassallo), Biasci (5' st Piscopo), Tavano (30' st Tortori); Coralli (30' st Cais). A disp.: Lagomarsini,  Vitturini,  Baraye,  Murolo, Benedetti, Andrei,  Cardoselli,  Marchionni. All. Baldini.

MONZA (4-4-2):  Liverani;  Trainotti (43' st Negro),  Caverzasi, Riva, Tentardini;  Giudici,  Guidetti,  Carissoni (33' st Padula),  Galli (33' st Palesi); Cogliati (12' st Ponsat),  Mendicino (43' st Forte). A disp.:  Del Frate,  Perini,  Adorni,  Romanò,  Tomaselli. All. Zaffaroni.

Arbitro: Rutella di Enna (Baldelli di Reggio Emilia  e Buonocore di Marsala).

Marcatore: 39' pt Coralli.

Note: spettatori circa 1.200, incasso non comunicato; ammoniti Guidetti, Mendicino, Benedini, Vassallo; angoli 5 a 2 per la Carrarese; recupero 2' e 4'.