Carrara, 17 marzo 2018 - Un eurogol di Ciccio Tavano sblocca il derby a metà ripresa e la Lucchese in dieci dal 43' del primo tempo per un doppio giallo all'ex Tavanti nel giro di pochi minuti si arrende a una Carrarese arrembante che poi  raddoppia con Coralli servito alla perfezione da Baraye. I terribili "vecchietti" azzurri lanciano in orbita la squadra di  Baldini e  Tavano raggiunge quota 18 confermandosi re dei cannonieri. 

Un derby vibrante con la Lucchese che ha impensierito la difesa azzurra nella prima parte, poi  ha preso il sopravvento la Carrarese che ha vinto con merito. 

Il tabellino

CARRARESE (4-2-4):  Borra;  Rosaia (7' st Vassallo), Murolo,  Ricci,  Baraye; Agyei, Tentoni (28' st Foresta);  Bentivegna (42' st Marchionni),  Tortori (28' st Cais), Coralli (42' st Vitturini), Tavano. A disp.:  Lagomarsini, Possenti,  Benedini, Benedetti, Andrei,  Cardoselli,  Piscopo. All. Baldini.

LUCCHESE (3-5-2): Albertoni;  Espeche (30' st Capuano), Bertoncini,  Baroni (23' st Fanucchi); Tavanti,  Buratto, Damiani,  Nolè (1' st Dell'Amico),  Russu;  Arrigoni (40' st Russo), Bortolussi (30' st Parker). A disp.: Di Masi, Nannelli, Razzanelli,  Mugelli,  Aufiero. All. Lopez.

Arbitro: Meleleo di Casarano. (Rondino di Piacenza e Testi di Livorno).

Marcatori: 22' st Tavano, 33' st Coralli.