Boxe. Boschi e Marchetti conquistano la finale. C’è il titolo regionale

Giovani atleti della Pugilistica Carrarese si qualificano per le finali del trofeo Coni a Catania. Mattia Marchetti e Samuele Boschi pronti a contendersi il titolo regionale.

Boschi e Marchetti conquistano la finale. C’è il titolo regionale

Boschi e Marchetti conquistano la finale. C’è il titolo regionale

Ipotecano due finali i giovani atleti della Pugilistica Carrarese "Enrico Bertola" che al PalaMattioli di Firenze hanno gareggiato per le qualificazioni alle finali del trofeo Coni che si terrano a Catania nel prossimo mese di settembre. Riservato solo alla categoria allievi (età 11 e 12 anni) la società gialloazzurra ha partecipato con Mattia Marchetti, Samuele Boschi ed Elisa Correrini. Per aggiudicarsi la finale, Marchetti deve fare bene tre match e il giovanissimo boxer non delude: parte dagli ottavi dove si impone contro Damiano Casolaro (Livorno Boxe Salvemini), passa ai quarti dove batte Viktor Buono e si impone anche nella semifinale contro Matteo Sgueo (Pugilistica Lucchese) il forte pugile che proprio nel 2023 aveva vinto i campionati italiani in coppia con Marchetti. Samuele Boschi parte dai quarti e vince contro Niccolò Ciminiolo (Mensa Sana Siena) mentre nella semifinale ha la meglio contro il bravissimo Michele Pintus (Firenzuola Boxing Team). Così entrambi gli atleti della Pugilistaica Carrarese si giocheranno il titolo regionale nelle finali. Marchetti troverà Francesco Donnini (Pugilistica Ponte di Mezzo Firenze) mentre Boschi troverà Matteo De Ponte (Spes Fortitude Livorno).

ma.mu.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su