Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
14 mag 2022

"Non ci basta vincere: vogliamo governare"

I vertici toscani di Fratelli d’Italia arrivati a Marina per sostenere la corsa di Vannucci. "Compenteza e serietà le nostre qualità"

14 mag 2022
A destra Andrea Vannucci assieme a Giovanni Donzelli
A destra Andrea Vannucci assieme a Giovanni Donzelli
A destra Andrea Vannucci assieme a Giovanni Donzelli
A destra Andrea Vannucci assieme a Giovanni Donzelli
A destra Andrea Vannucci assieme a Giovanni Donzelli
A destra Andrea Vannucci assieme a Giovanni Donzelli

di Claudio Laudanna

Una destra di governo, una destra pronta ad uscire dai propri steccati per guidare la città. Ieri al bagno Venezia c’erano tutti i vertici toscani di Fratelli d’Italia per tenere a battesimo la lista che appoggerà la candidatura di Andrea Vannucci alle prossime elezioni. C’erano gli onorevoli Giovanni Donzelli e Riccardo Zucconi, il coordinatore regionale Fabrizio Rossi e poi ancora i consiglieri regionale e provinciale Vittorio Fantozzi e Bruno Tenerani, il coordinatore provinciale Marco Guidi e quello comunale Lorenzo Baruzzo, il dirigente nazionale Alessandro Amorese e, ovviamente, lo stesso Vannucci.

"Da parte nostra – spiega Donzelli - abbiamo capito che i cittadini di Carrara si aspettavano una proposta di governo e di vero rinnovamento. Abbiamo quindi solo ascoltato queste richieste e abbiamo cercato di dare una risposta con una coalizione credibile, una lista forte e un candidato come Andrea Vannucci in grado non solo di vincere, ma anche di governare la città".

Il deputato rivendica poi le scelte fatte dal proprio partito anche rispetto alle alleanze. "Non siamo noi che siamo al governo con il Pd – dice Donzelli -. Noi siamo sempre nel centro destra, altri a volte fanno scelte che sembrano pensate più per favorire la sinistra".

"A tutti i livelli, a Roma come a Bruxelles, vediamo delle alleanze spurie giustificate da una situazione di emergenza – spiega invece Vannucci -, qui invece c’è chi vorrebbe fare della polemica. La realtà è che l’amalgama di questo progetto politico è quello di lavorare assieme per il bene della città, quello è il nostro obiettivo". "Competenza e serietà – aggiunge Rossi – queste sono alla base della nostra proposta, per questo abbiamo deciso di aprirci a una forza civica e a un candidato come Vannucci. Purtroppo a questo primo turno non c’è l’unità del centro destra, ma sono sicuro che gli amici della Lega potranno riunirsi a noi quando andremo al ballottaggio". "Parte oggi un percorso che ci ha portato a superare gli steccati di partito – chiosa Guidi – e a scegliere per il bene di Carrara e dei suoi cittadini".

Questi infine i 24 componenti della lista di FdI: Cesare Micheloni (56 anni), Romina Baldoni (46), Matteo Costa (45), Valentina Carlini (41), Massimiliano Manuel (53), Elena Squillaci (52), Rino Lavezzini (70), Luisa Albertini (59), Alessandro Bruschi (51), Martina Corradi (45), Gianluca Menchini (53), Arianna Muracchioli (40), Gianluca Giovannini (57), Martina Fiorini (34), Francesco Tonelli (35), Veronica Cioppi (38), Stefano Guidaci (66), Sara Bigini (56), Vittorio Diamanti (63), Claudia Palagi (47), Lorenzo Alberti (27), Monica Luciani (50), Marino Della Bona (42) e Manuela Triscornia (52).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?