Francesco De Pasquale
Francesco De Pasquale
Carrara, 6 dicembre 2018 - Il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha avviato una nuova procedura per la nomina del Garante dell’informazione e della partecipazione. Pubblicato all’Albo pretorio l’avviso pubblico. E’ possibile presentare le domande entro il prossimo 12 dicembre. Poiché con il precedente avviso pubblico non è stato possibile nominare il Garante dell’Informazione e della Partecipazione per la mancanza dei requisiti necessari a comprovare una significativa esperienza nella materia oggetto di selezione, preso atto delle indicazioni del Garante Regionale che ha ritenuto opportuno ampliare la partecipazione alla selezione con particolare riferimento ai laureati in architettura, l’Amministrazione comunale ha deciso di allargare ulteriormente la partecipazione alla selezione ai laureati in ingegneria, urbanistica, in scienze della pianificazione territoriale e ambientale, in giurisprudenza e in scienze politiche. Come nel precedente avviso, potrà presentare la propria candidatura anche chi è in possesso del diploma di laurea quinquennale o specialistica, con riferimento agli ambiti di sociologia, psicologia, scienze dell’informazione e della partecipazione e programmazione e, come previsto nel nuovo bando, in architettura, ingegneria, urbanistica, in scienze della pianificazione territoriale e ambientale, in giurisprudenza e in scienze politiche L’affidamento dell’incarico avverrà mediante valutazione e comparazione dei curricula presentati dai soggetti interessati che potranno far pervenire la propria candidatura, entro e non oltre le ore 12 del prossimo 12 dicembre, in un plico o in una busta sigillata, indirizzata a Comune di Carrara Piazza 2 Giugno Carrara, a mezzo Posta Elettronica Certificata (comune.carrara@postecert.it), o con raccomandata A/R, o ancora tramite corriere, oppure con consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune. Il plico dovrà riportare ben visibile la dicitura “Domanda di partecipazione alla procedura per il conferimento dell’incarico di Garante dell’Informazione della partecipazione”. La domanda dovrà contenere, pena esclusione, l’impegno ad ottemperare, in caso di affidamento di incarico, a produrre tutta la documentazione e la certificazione che l’Amministrazione comunale richiederà per la verifica dei requisiti previsti dalla normativa ai fini dell’affidamento. L’avviso è consultabile sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.carrara.ms.gov.it Per informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo elettra.casani@comune.carrara.ms.it