“Re dei fornelli“: continuano ad arrivare tantissimi tagliandi. Il ristorante Le Palme di Marina di Cararra e Roma di Carrara si contendono il primato. A seguire ci sono gli altri, come Extra di Carrara, L’Arco della Martana a Massa, la Locanda Gavarini a Mocrone di Villafranca, Rebacco a Cararra, la Terrazza del Conte a Marina di Carrrara, l’Acino Nero a Marina di Massa, L’Osteria del Borgo a Massa e Civico 1 a Massa.

Ma da qui a settembre i colpi di scena possono essere ancora tanti perché la gara per eleggere il ristorante del cuore ha riscosso un enorme successo visto il numero alto di tagliandi, arrivati alle redazioni di Cararra e Massa. La pandemia di Coronavirus ha creato non pochi problemi al settore della ristorazione. Molti ristoranti sono stati costretti a lasciare le saracinesche abbassate. Ma i ristoratori sono ritornati più agguerriti e con più di voglia di fare e soprattutto di divertirsi. E l’affetto dei clienti non è mancato. Lo dimostrano i tantissimi coupon che ha ricevuto anche la Confartigianato, partner de La Nazione in quest’iniziativa. Nei prossimi giorni sarà pubblicata la nuova classifica, con molte sorprese.