Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Le Penne Nere elogiate da Figliuolo

Il generale ha citato il gruppo fivizzanese per quanto fatto a Sarajevo

Una gratificazione inaspettata, ma gradita,quella ricevuta dal Gruppo Alpini di Fivizzano che ha partecipato all’adunata nazionale delle Penne Nere a Rimini. Mentre gli alpini in congedo Paolo Rossi, Luca Nanti, Renzo Sarti,Danilo Giampietri e il sergente Piergiorgio Belloni sfilavano nel viale reggendo lo striscione con la scritta “Gruppo Alpini di Fivizzano:51 missioni umanitarie a Sarajevo“ il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo, colpito dalla scritta, si è fermato e ha salutato militarmente il gruppo lunigianese esclamando ad alta voce: "51 missioni umanitarie a Sarajevo, bravi Alpini di Fivizzano". "Non capita certo tutti i giorni - hanno detto le Penne Nere fivizzanesi - essere gratificati in pubblico da un generale di Corpo d’Armata alpina,un fatto che ci ha riempiti di orgoglio.

R.O.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?