La serata
La serata
Carrara, 10 luglio 2018 - Cani protagonisti con l’evento organizzato dalle guardie zoofile dell’Ekoclub e il patrocinio del Comune, di Cesvot nella passeggiata del porto di ponente. La serata è iniziata alle 18 con l’esibizione della scuola italiana cani salvataggio con simulazione di soccorso in mare coadiuvato dal consolato del mare. Alle 21,15 è stato il turno della “gara simpatia” aperta a tutti e riservata agli amici a quattro zampe che sono stati esaminati da tre giudici: Rosa D’Aniello, responsabile provinciale dello sportello legale Gaialex (tutela animali e ambiente), Nicola Baruffi, presidente Avis Carrara, Carla Peruta, presidente provinciale Aics, l’assessore Anna Galleni e Chiara, volontaria Aics. Sono stati assegnati cinque premi affinità: il primo è stato vinto da Osama, un cane disabile che deambula con l’ausilio di un cartellino costruito dal proprietario stesso. Spazio ad ulteriori cinque premi riguardante la categoria “simpatia” il cui vincitore è stato Snoopy, altro cane disabile che cammina anch’esso con un cartellino. Entrambi i vincitori si trovano in quella situazione a causa di un intervento chirurgico mal eseguito. Infine, il «Premio Bertolucci» è andato a Zoe, una husky nata cieca; il riconoscimento è stato dato grazie al messaggio lanciato dalla famiglia: “un cane invalido non è un cane malato”. Novità assoluta dell’edizione è stata la presenza di alcuni dei cani ospiti del canile rifugio Lunae che sono stati accompagnati da operatori, volontari ed educatori della struttura, si è trattato di: Cora, Cucciolino, Jesabel, Cico e Lusso che si sono distinti per aver indossato delle bandane giallo azzurre.