L’elisoccorso questa volta è stato, purtroppo, richiamato a terra.
L’elisoccorso questa volta è stato, purtroppo, richiamato a terra.

Massa, 7 maggio 2019 - Incidente mortale nel primo pomeriggio sull’autocamionale della Cisa. La vittima è un motociclista 18enne di Reggio Emilia, Fabio Ferrari. Intorno alle 15,15 il ragazzo stava guidando in autostrada quando, all’ingresso della galleria di valico, quella tra i comuni di Pontremoli e Berceto, è andato a sbattere contro un camion. E' accaduto sotto gli occhi del padre del centauro: l'uomo seguiva il figlio in auto. I due stavano andando a una concessionaria di Carrara. 

Secondo le ricostruzioni in quel tratto la carreggiata si restringe per lavori e diventa a doppio senso di marcia. Il ragazzo avrebbe dunque cambiato corsia ma c'è stato lo scontro, frontale, con il Tir. 

L’urto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo al giovane. Appena è stato dato l’allarme, sul posto si è precipitata la Misericordia di Pontremoli e il 118 ha fatto alzare “Pegaso“. Purtroppo appena i medici sono arrivati non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane e l’elicottero è stato fatto tornare indietro.

Uomini della Polizia Stradale sono intervenuti per deviare il traffico.