Si è ripetuto ai Ponti di Vara lo spettacolo della lizzatura (Delia)
Carrara, 11 agosto 2018 - Torna la magia della lizzatura storica. Domani dalle 9 ai Ponti di Vara si ripete una rievocazione che affonda le radici nella nostra storia, con i nostri cavatori, il metodo di trasporto del marmo dalle cave fino al mare, che era consuetudine fino a quando i camion hanno rimpiazzato questo metodo di portare l’oro bianco a valle. L’associazione Compagnia dei Lizzatori Carrara e Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, con il patrocinio e il contributo del Comune ed il sostegno di numerosi sponsor del settore marmo, organizzano la “Lizzatura Storica” 2018. Uno spettacolo indimenticabile e unco al mondo nel magnifico scenario delle cave di marmo.

Con un duro lavoro e con vere e proprie acrobazie, una squadra di lizzatori farà scendere sulla via di lizza, superando una pendenza del 50 per cento, un blocco di marmo da 20-25 tonnellate dal piazzale di cava fino al piano caricatore, facendo rivivere l’antico metodo di trasporto dei blocchi così come veniva effettuato nei secoli passati. Sarà prevista anche una colazione del lizzatore (pane, pomodoro, lardo di Colonnata e vino) offerta a tutti i partecipanti. I bus gratuiti per raggiungere il luogo della rievocazione: da Marina, a Fossa Maestra (fermata Ctt) alle 7,45; Paradiso (Ctt) alle 7,50. Da Massa alla Partaccia (Ctt – mercatino) alle 7,45. In piazza Menconi (Ctt) tra le 7,45 e le 8,10. In città con servizio navetta dal capolin ea Ctt, piazzale Monterosso (fronte ospedale) dalle 8 alle 9,15. Ogni anno questa rievocazione riscuote successo, che cresce da edizione a edizione. Sono in molti, anche da fuori provincia, che decidono di raggiungere le cave per non perdersi questo spettacolo unico nel suo genere, che racconta i nostri nonni e il loro duro lavoro per portare a casa un salario che potesse mantenere la famiglia.