Pavaglione Beer Fest
Pavaglione Beer Fest

Carrara, 21 agosto 2018 - Torna la festa della birra. Da martedì 28 e fino all’8 settembre, boccali in alto a Carrarafiere. Nata nel 1976 quale scambio cultural-gastronomico in nome dell’amicizia fra Carrara e Ingolstadt, la storica Festa della birra diventa da quest’anno, con la gestione diretta di Imm Carrarafiere «Carrara bier fest». Previste specialità Bavaresi, gli appassionati troveranno i classici mega boccali dell’ottima birra Nordbräu, lo stinco, i brezel, i würstel rigorosamente teutonici e molte altre specialità tipiche. Come da tradizione si troveranno gli stessi gruppi musicali e lo «Jodler» del famoso Felix Faschingbauer che tornerà a cantare sul palco la bellezza delle ragazze di Carrara omaggiandole con i suoi migliori gorgheggi. I rappresentanti di Imm Carrarafiere nei mesi scorsi hanno preso accordi con tutti i fornitori tradizionali dell’evento recandosi a Ingolstadt dove, con l’occasione, si sono individuate anche nuove sinergie e opportunità per implementare gli scambi culturali fra le due cittadine, amiche e «gemelle» dal 2 giugno del 1962.

L’evento è atteso e molto partecipato non solo dai residenti, ma anche dai turisti e vacanzieri che scelgono Marina e la Versilia per trascorrere le proprie vacanze, oltre che da un folto pubblico proveniente dall’intera Toscana e dalle regioni limitrofe. Si tratta della più imponente festa della birra in stile tedesco realizzata fuori dai confini della Germania, un evento che attira oltre 140mila visitatori l’anno, numeri che ne testimoniano l’importanza in termini di ricaduta economica sul territorio. Anche in base a questa considerazione la Imm intende investire nell’organizzazione diretta dell’iniziativa, ponendo così le basi del suo definitivo radicarsi nella nostra città. Tutto pronto quindi, e oltre alla festa della birra c’è anche Tutti in fiera, giunta alla 31esima edizione della grande mostra mercato di TC&T con proposte per oltre 40 settori merceologici e l’immancabile Luna park, per una serata di divertimento a 360° gradi e per tutti i gusti. L’ingresso è gratuito e sicuramente verranno raggiunti i numeri delle scorse edizioni, che hanno visto tanti appassionati ragigungere la nostra città per trascorrere una serata in relax, bevendo una delle famose birre bavaresi della città gemellata con la nostra.