Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

E’ il momento dell’astronomia delle antiche civiltà al Masani

Appuntamento domani sera alle 21,15

Ultimo aggiornamento il 29 agosto 2018 alle 11:34
planetario
Carrara, 29 agosto 2018 - L’astronomia e il rapporto con le antiche civiltà. Venerdì alle 21,15 appuntamento pubblico al planetario comunale «Masani» di via Bassagrande 47 a Marina. Il tema della serata sarà stavolta dedicato a «L’astronomia delle antiche civiltà». L’incontro sarà dedicato a conoscere un po’ meglio le concezioni simboliche, ma anche i dati astronomici ritrovati dalle principali culture del vecchio mondo. Dall’astonomia egizia a quelle dei popoli mesopotamici (Sumeri, Babilonesi, Persiani), ma ancor prima delle civiltà dell’ Età della pietra europee e italiane. Le pazienti osservazioni effettuate (in gran parte a scopi astrologici) avevano portato queste culture a risultati incredibili: si pensi alla previsione delle eclissi, alla durata dei periodi orbitali dei pianeti, alla durata dell’anno ecc. in qualche caso superiori al livello dell’astronomia europea del XVI secolo. A questo sarà dedicata la prima parte dell’incontro; dopo di che si passerà alla simulazione, sotto la cupola del planetario, dei movimenti del cielo e le principali costellazioni visibili in questo periodo. Per finire, qualora le condizioni meteo lo permettano, con uno spazio finale dedicato all’osservazione diretta all’aperto (grazie anche a telescopi) dei principali oggetti astronomici visibili nel cielo in questo periodo fra cui i pianeti Saturno, Giove e Marte. Data la capienza limitata deilocali, si suggerisce la segnalazione della propria partecipazione, via sms o telefonata (333/1731533), o tramite l’indirizzo planetario@comune.carrara.ms.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.