Carlotta Maggiorana è Miss Italia 2018 (Ansa)
Carlotta Maggiorana è Miss Italia 2018 (Ansa)

Milano 18 settembre 2018 – Ha vinto lei che di strada nel mondo dello spettacolo ne ha già fatta abbastanza. La nuova Miss Italia è Carlotta Maggiorana 26 anni di Cupra Marittina (Ascoli Piceno) che vive a Roma da molti anni. Diplomata all’Accademia di danza è stata valletta in programmi come “Avanti un altro” e  “Paperissima” e ha recitato nel film “Tree of life” con Brad Pitti e Sean Penn, nella pellicola “Un fantastico via vai” di Leonardo Pieraccioni e nella fiction “Onore e rispetto”.

E’ sposata e non è certo una novellina ma sul palco alla proclamazione si è emozionata, accarezzata da Maria Grazia Cucinotta ieri sera in giuria dopo che 32 anni fa fu concorrente. Un po’ le assomiglia Carlotta e ora sogna un’avvenire ancora più radioso nel mondo dello spettacolo e del cinema che lei conosce già. La ragazza marchigiana (che aveva vinto il titolo regionale nella sua terra) ha vinto il ballottaggio finale con la napoletana  Fiorenza D’Antonio 21 anni che si divide tra Milano e la sua città e da 11 anni pratica contorsionismo aereo, una spettacolare disciplina acrobatica. L’esclusa dal testa a testa finale è stata Chiara Bordi comunque protagonista di questa edizione con un ottimo terzo posto. 

La 18enne laziale di Tarquinia è stata la prima miss in finale con protesi a una gamba dopo un incidente in motorino. Si è iscritta per far capire a tutti che si può essere più forti del destino e anche di coloro che l’hanno assurdamente insultata via social per questa sua scelta coraggiosa. Chiara è anche una sportiva al pari di molte delle ragazze che sono arrivate a contendersi il titolo più ambito. Corre sui rollerblade, si arrampica sulla roccia e pratica il windsurf. Ma alla fine naturalmente i riflettori sono stati tutti per lei, Carlotta.

La nuova Miss Italia è stata incoronata da Tullio Solenghi e Massimo Lopez che componevano la giuria insieme all’ex nuotatore Filippo Magnini, a Maria Grazia Cucinotta, al giornalista Andrea Scanzi e ad Enzo Ghinazzi in arte Pupo che è stato protagonista di una polemica quando la giuria ha dovuto operare la scelta da 10 a 5 ragazze. Pupo in quella fase non ha votato contestando il criterio di alcuni quesiti (come quelli riguardanti le tabelline matematiche) che francamente potevano essere evitati. Ma alla fine ha trionfato la bellezza. Due erano le ragazze toscane in gara. Martina Iacomelli 21 anni di Marina di Pisa è dovuta uscire alla prima eliminazione un po’ a sorpresa visto che aveva vinto la fascia nazionale di Miss Cinema. Molto bene Gloria Tonini, 22 anni di Piazza al Serchio Lucca che è arrivata tra le prime dieci forte del suo look moderno e sbarazzino. Era l’unica in gara con i capelli corti. Una curiosità; la nuova Miss Italia Carlotta Maggiorana in questi giorni di selezioni era compagna di stanza delle due toscane. Bravi i due presentatori Francesco Facchinetti e Diletta Leotta che hanno mantenuto il ritmo a uno show conclusosi quasi alle 1,30