Benedetta Parodi, conduttrice di Bake Off Italia
Benedetta Parodi, conduttrice di Bake Off Italia

Milano, 14 settembre 2018 – Seconda puntata di Bake Off Italia 2018, il talent più dolce della tv. La sesta edizione del cooking show targato BBC, prodotto da Magnolia per Discovery Italia, e condotto da Benedetta Parodi, vede sfidarsi 16 aspiranti pasticceri. Tra questi anche Gloria Mattanini, 64 anni, di Piombino, ex comandante polizia municipale.

La gara per diventare il pasticcere amatoriale d’Italia 2018 è molto serrata i concorrenti sono messi a dura prova dai giudici Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara. Sotto il tendone allestito nel parco di Villa Bagatti Valsecchi a Varado, la prima prova che la livornese (così come gli altri 15 aspiranti pasticceri) è chiamata ad affrontate è quella creativa: c’è da preparare una crostata rivisitata che deve coniugare alla perfezione fantasia e tradizione. “Non si capisce cosa è, ma la pasta frolla è ok” sentenzia al termine dei novanta minuti il lucchese Carrara assaggiando la torta della concorrente toscana.

La seconda prova è molto difficile: ai pasticceri viene chiesto di preparare alla perfezione una ricetta del maestro Knam. Si tratta di ‘Un fiore che sboccia’, la torta composta da petali di cioccolato e con un cuore morbido. La livornese non si perde d’animo e alla fine fa un ottimo lavoro. “C’è l’errore nel pepe rosa” dice Knam, ma “la crema inglese e la chantilly sono buone” aggiunge Carrara, mentre per la D’Onofrio “un’ottima freschezza complessiva”. L’ex comandante dei vigili dimostra cuore e tecnica, proprio come chiedevano i giudici, tanto che si classifica seconda al termine di questa prova.

Ma la sfida è ancora lunga. Arriva la prova a sorpresa: i concorrenti devono cucinare i biscotti a forma di carte da gioco e creare un castello di tre piani. La livornese si dimostra brava anche stavolta creando un “castello un po’ pendente come la torre” dice la stessa concorrente, ma per il maestro Knam è stata l’unica che ha fatto qualcosa di diverso. Alla fine della puntata le doti culinarie di Gloria vengono riconosciute dai giudici e la toscana passa direttamente alla puntata successiva, in onda venerdì 21 settembre su Real Time.