Sardi trascinati dall’ex Liviero

La Torres di Greco e Liviero ha vinto 1-0 ad Alessandria contro la Juve Next Gen, infilando la sesta vittoria in altrettante gare di campionato. Domenica ospiterà la Lucchese per provare a replicare il 7 su 7 del Psv.

E’ stato Matteo Liviero, ex di turno (è cresciuto nel settore giovanile dei bianconeri), a trascinare la Torres in questa clamorosa cavalcata di inizio campionato. La formazione sarda, guidata da mister Greco, ha infatti vinto 1-0 ad Alessandria contro la Juve Next Gen e infilato la sesta vittoria in altrettante gare di campionato, proseguendo una striscia immacolata che in Europa è paragonabile solamente a quella del Psv, a punteggio pieno in Eredivisie con sette vittorie su sette gare (23 gol fatti e 2 subiti). L’impresa dei sardi è resa tanto più grande da un finale complicato per via dell’espulsione di Kubaji a venti minuti dalla fine che ha costretto il portiere Zaccagno a superarsi nel recupero con una parata impossibile. Domenica alle 14 la squadra di Greco e del presidente Udassi ospiterà a Sassari la Lucchese, reduce dalla convincente vittoria per 3-0 contro il Pineto, e proverà ad allungare ulteriormente la striscia di vittorie e a replicare il 7 su 7 del Psv affidandosi al talento di Scotto e alla solidità della sua difesa, ferma a due gol subiti in sei partite.