Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
10 mag 2022

Playoff, scatto decisivo del Lido Alla Fortis ora serve un’impresa

Il derby ha sorriso ai Cavallucci. Bene anche il Massarosa. che ha battuto il Ricortola. Il Viareggio vince ancora

10 mag 2022
Il Lido giocherà i playoff
Il Lido giocherà i playoff
Il Lido giocherà i playoff
Il Lido giocherà i playoff
Il Lido giocherà i playoff
Il Lido giocherà i playoff

Scatto deciso del Lido in chiave playoff. I cavallucci si impongono sui cugini della Fortis con un rotondo 3-O e con questo risultato sono sicuri della partecipazione agli spareggi promozione. Sugli scudi l’attaccante Giacomo Da Prato con una doppietta e il centrocampista Andrea Chiusalupi. "Grande prestazione e risultato mai in discussione, bravi a imporre subito il nostro gioco fin dal calcio di inizio e ad amministrare la gara nel migliore dei modi senza rischiare niente", così il tecnico Francesco Orsetti.

Invece in casa Fortis c’è amarezza ma anche la consapevolezza di non aver disputato una gara all’altezza, la partecipazione ai playoff adesso passa da un successo nell’ultima gara con il Ricortola: "Male, partita approcciata nella maniera sbagliata e le assenze non bastano a giustificare la disfatta. Con il Ricortola bisognerà disputare una gara diversa", dice il tecnico Alessandro Palmerini.

Costretto a vincere anche il Massarosa nell’ultimo turno in casa del Cerreto, la bella vittoria casalinga con la Fivizzanese seconda firmata dalla doppietta di Essaki e dal singolo di Ciocia deve dare la giusta spinta: "Si sono viste cose che mi fanno ben sperare per la finale che ci aspetta domenica, la gara è stata approcciata bene e l’atteggiamento è stato quello corretto", dice il tecnico Gionata Gori.

E intanto il Viareggio dice ventidue. Continua a rimanere imbattuto anche sul campo dell’Atletico Carrara centra la vittoria numero ventidue su ventitre gare disputate in campionato e dà conferma una volta di più di grande compattezza e serietà, le zebre nonostante le tante assenze non hanno calato il proprio livello di gioco e si sono imposte con autorità con un due a zero che porta le firme di Davide Minichino e Samuele Chicchiarelli. "Bene, molto bene, non era una gara facile per tanti motivi ma l’abbiamo affrontata nella maniera giusta", questo il commento del tecnico Stefano Santini.

Cab

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?