La corsa di Careggine (foto Regalami un sorriso onlus)
La corsa di Careggine (foto Regalami un sorriso onlus)

Careggine (Lucca), 19 agosto 2019 - Vittoria in solitaria per Alessio Terrasi, portacolori del Gp Parco Alpi Apuane, al 16° trofeo "Corri nel Comune di Careggine".

L’atleta di Altofonte, già campione italiano Fidal di maratona 2018, ha completato i 14 chilometri del percorso in 52’52” stabilendo il nuovo record del tracciato.

LA CLASSIFICA COMPLETA (clicca qui)

La manifestazione, valida come prova del Corrilunigiana, è stata organizzata dal Gp Parco Alpi Apuane-Team Ecoverde con il patrocinio del Comune di Careggine e dell’Ente Parco Alpi Apuane.

Si sono presentati al via dal borgo di Isola Santa, paesino incastonato sulle Apuane, oltre 150 atleti. La gara maschile ha visto al secondo posto il compagno di squadra di Terrasi, Marco Mazzei, in 58’31” e l’ottimo bronzo di Andrea Alberti, portacolori dell'Atletica Alta Toscana, in 59’ 07”.

Dominio incontrastato nella gara maschile del Gp Parco Alpi Apuane–Team Ecoverde, che piazza ben sette atleti nei primi dieci posti della classifica generale aggiudicandosi cosi il 4° memorial Franco Bianchini. Nell’ordine il 4° posto per Marino Mimmo, il 6° posto per Roberto Ria, il 7° posto per Daniele Sandroni, l’8° posto per Enrico Manfredini e il 9° posto per Adriano Mattei.

La gara femminile vede la doppietta della forte Elena Bertolotti dell’Atletica Castello in 1h08’, davanti alla titolata veterana della Galla Pontedera Ilaria Bianchi e alla portacolori del team apuano Erica Togneri.

Alessio Terrasi e Elena Bertolotti si impongono anche nel traguardo volante di Passo di Scala, al 5° km, aggiudicandosi cosi il Memorial Iacopina Poli. In contemporanea alla gara assoluta a Careggine si è corsa anche la gara giovanile del Corrilunigiana con oltre 40 bambini al via. L’accogliente piazza del Comune ha poi ospistato le premiazioni finali con oltre 80 atleti saliti sul podio premiati dalla nuova prima cittadina del capoluogo apuano, Lucia Rossi.