Il tecnico della Lucchese, Favarin (Alcide)

Lucca, 7 ottobre 2018 - Finisce in partità il match tra Lucchese e Cuneo. Una partita gioca un po' sottotono dagli uomini di mister Favarin, che troppo spesso subiscono il gioco aggressivo dei piemontesi. E’ comunque la Lucchese che parte subito forte e al 3’ con Bortolussi ha l’occasione per passare in vantaggio. Retropassaggio della difesa piemontese, il numero ventitre rossonero ci prova di testa, ma Marcone è bravo a deviare in angolo. Il Cuneo risponde con Borello al 5’ che servito in area da Gissi, si fa stoppare la conclusione da Favale. I rossoneri continuano a spingere. All’11 Mauri serve al limite De Feo, che lascia partire un sinitro imprendibile per Marcone. Lucchese meritatamente in vantaggio.

Il Cuneo però non demorde e schiaccia la Lucchese nella propria metà campo. Al 20’ Santacroce trova sulla strada De Vito, che salva sulla linea di porta. Ancora gli ospiti pericolosi al 27’ con Jallow che di sinistro rasotetta impegna Falcone alla parata a terra. La Lucchese si scuote. Al 32’ un bel pallonetto di Lombardo termina poco alto sopra la traversa. Nella ripresa parte meglio il Cuneo. Al 5’ Bobb ci prova, ma Falcone devia in angolo. La Lucchese risponde con una punizione al limite di Lombardo parata da Marconi. Gli ospiti vanno vicini al pareggio al 17’ con Gissi, il suo tiro attraversa tutta l’area di porta e termina di pochissimo a lato. Pareggio che arriva al 22’ con Said, neo entrato, che è scaltro a sfruttare una mischia in area di rigore, dove nessun rossonero riesce a spazzare via il pallone.

Gli ospiti ci credono e al 28’ sbagliano clamorosamento con Lanis, la rete del possibile vantaggio. La Lucchese prova a scuotersi, ma il Cuneo chiude bene gli spazi e alla fine le due squadre si “accontentano” del pareggio.

Il tabellino:

Lucchese 1 - Cuneo 1
LUCCHESE (3-5-2): Falcone; Gabbia, De Vito, Martinelli; Lombardo (16’ st Palumbo), Provenzano (16’ st Benardini), Mauri (30’st Strechie), Greselin, Favale; De Feo (16’ st Sorrentino), Bortolussi. A disp. Aiolfi, Castagna, Cardore, Santovito, Palmese, Nieri, Bacci, Muratore. All. Favarin.

CUNEO (4-4-2): Marcone; Mattioli, Santacroce, Cristini, Castellana; Borello (11’ st Kanis), Suljic, Bobb, Celia (23’ st Marin); Gissi (20’ st Said), Jallow (35’ st Spizzichino). A disp. Gozzi, Tafa, Bertoldi, Romanò, Reymond, Paolini, Sadotti, Ferreyra. All. Scazzola.

Arbitro: Acanfora di Castellamare.

Marcatori: 11’ st De Feo, 22’ st Said.

Note: ammoniti Martinelli, Palumbo, Bernardini, Castellana e Said. Angoli 8 a 1 per il Cuneo. Recupero 1’ pt e 5’ st. Spettatori 1.400 circa.