Teatro dei Differenti: successo per la stagione

Abbonamenti sold-out in una giornata. Soddisfazione della sindaca.

Teatro dei Differenti: successo per la stagione

Teatro dei Differenti: successo per la stagione

Grande successo per la stagione teatrale 20232024 del Teatro dei Differenti di Barga. Il cartellone di prosa, proposto dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, ha già registrato il tutto esaurito per lo spettacolo di domani, mercoledì 18 ottobre, (“L’uomo più crudele del mondo” con Lino Guanciale e Francesco Montanari) e per gli abbonamenti, andati sold out in una sola giornata. Sono 225, infatti, gli abbonati di quest’anno, 21 dei quali di nuova sottoscrizione.

“Un grande grazie, come sempre, va al pubblico - spiega la sindaca Caterina Campani - che non smette di stupire e di rinnovare la propria fiducia al nostro teatro. Estendo il ringraziamento agli uffici, per il lavoro svolto, e alla Fondazione Toscana Spettacolo, con la quale ogni anno riusciamo a creare e a perfezionare una stagione di qualità, capace di intercettare gusti, sensibilità e passioni diverse”.

Attesa, dunque, per la nuova stagione che porterà a Barga nomi noti del teatro e della tv, come Emilio Solfrizzi e Ambra Angiolini, in una programmazione che unisce storie di emancipazione, testi che indagano la natura umana, ma anche commedie e ironia: tra i protagonisti anche Renato Raimo, Corrado Nuzzo e Maria Di Biase.