Salvatore De Luca presenta il calendario-show (Alcide)
Salvatore De Luca presenta il calendario-show (Alcide)

Lucca, 14 agosto 2019 - «Il luna park itinerante più grande d’Italia arriva a Lucca. Grazie all’aggiunta di una decina di attrazioni il parco dei divertimenti del Settembre Lucchese è da record, con ben 118 attrazioni». È l’annuncio che Salvatore Alberto De Luca, presidente della commissione organizzativa Luna park Settembre lucchese, ha dato alla presenza degli altri quattro membri, Denis Lazzareschi, Gianni Menta, Bruno Berti e Rizieri Ciabattari.

«Questo è il risultato – spiega De Luca – di una grande organizzazione, della commissione attuale e di quelle passate, che hanno posto le basi per arrivare fin qua. Vorrei ringraziare anche la città di Lucca, che è sempre stata all’avanguardia, e ha dato molto agli spettacoli itineranti. Ora, con questa espansione, dobbiamo allargare la clientela, richiamando gente anche dalle città dei dintorni, per aumentare l’affluenza e fare in modo che ognuna delle 118 attrazioni abbia un adeguato numero di clienti. Abbiamo anche richiesto – ha proseguito De Luca – che venisse lasciata libera la strada che porta al parcheggio dall’altro lato di via Galilei, in modo che tutti riescano a trovare un parcheggio». I lavori di allestimento inizieranno il prossimo lunedì, e termineranno entro venerdì 23, pronti per l’apertura da programma alle 20 di sabato 24, dopo che nella mattinata verranno effettuati i controlli di sicurezza di routine. Ai primi 300 arrivati verranno distribuiti dei tagliandi sconto, dopodiché inizierà la cerimonia di inaugurazione, con l’esibizione della Girlesque Street Band. Seguirà il taglio del nastro da parte delle autorità locali, per dare inizio alla serata che prevede un’ora di giostre gratuite dalle 21 alle 22, e infine uno spettacolo di fuochi d’artificio alle 23.30.

Il calendario prevede poi per l’11 settembre la giornata dei nonni, a cui verranno distribuiti dei tagliandi sconto per i nipoti. Il 24 settembre sarà sia la giornata di inizio della festa dello studente, che durerà fino al 26 settembre, con la distribuzione di biglietti gratuiti nelle scuole, sia la giornata dei bambini diversamente abili, che potranno usufruire gratuitamente delle attrazioni, in una giornata all’insegna del divertimento che abbatta le barriere della disabilità. Il luna park chiuderà i battenti dopo domenica 29 settembre, giornata in cui tutte le attrazioni avranno un costo ribassato per chiudere in bellezza il settembre lucchese.

Leonardo Monselesan