Gli Eagles in concerto al Lucca Summer Festival (foto Alcide)
Gli Eagles in concerto al Lucca Summer Festival (foto Alcide)

Lucca, 21 luglio 2021 - Niente da fare. Come era ormai nell'aria da giorni, l'edizione 2021 del Lucca Summer Festival è stata cancellata definitivamente. Tutto rinviato all'estate 2022.

Comune  e organizzatori  hanno dovuto gettare la spugna, a causa dei troppi intoppi burocratici e tecnici per i concerti in piazza Napoleone previsti dopo il 15 settembre. Si è perso troppo tempo in attesa di una deroga della Regione Toscana per tenere i concerti sugli spalti delle Mura con 5 o 6mila spettatori, chiesta il 25 maggio scorso e rimasta senza risposta.

Adesso anche il piano B di piazza Napoleone (con tetto di 2.000 / 2.500 spettatori) si è rivelato troppo complicato anche in relazione alle misure anti Covid. Così, di fronte al rischio di un'edizione raffazzonata e non all'altezza del passato, il promoter Mimmo D'Alessandro  e il Comune hanno deciso a malincuore di rinviare tutto al 2022, peraltro  con un cast stellare che prevede già Nick Mason (25 giugno 2022), John Legend (9 luglio 2022), Ben Harper (17 luglio 2022), Brunori sas (24 luglio 2022), cui si aggiungeranno anche Liam Gallagher, Zucchero e Paolo Conte, ma anche molti altri big internazionali.