Indagano i carabinieri (Foto di repertorio)
Indagano i carabinieri (Foto di repertorio)

Lucca, 14 gennaio 2022 - Paura in una villa a Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca, dove una donna è stata rapinata durante la notte. Il fatto è avvenuto alcuni giorni fa, ma è emerso solo oggi. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

Secondo le prime informazioni al momento della rapina i proprietari, una coppia di coniugi, erano in casa: il marito era al piano superiore, la moglie a pianterreno. Improvvisamente la donna si sarebbe trovata davanti un uomo con il volto travisato che sotto la minaccia di un coltello le ha strappato una catenina dal collo e le ha sfilato l'orologio dal polso per poi darsi precipitosamente alla fuga.

La coppia non avrebbe subito altre violenze e, pur sotto choc, ha prima dato l'allarme ai vicini, poi ha chiamato i carabinieri.