Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2022

Pierucci vara la giunta con cinque new entry

Favilla vice con turismo e commercio, Larini a cultura e pubblica istruzione,. Dalle Luche ai lavori pubblici, Mecchi ai tributi e sport, Menchetti urbanistica

22 giu 2022

CAMAIORE

Il sindaco Marcello Pierucci ha reso nota la squadra di giunta Comunale con le relative deleghe che lo accompagnerà in questi cinque anni di percorso amministrativo. Ecco i sette assessori nominati: Andrea Favilla (Camaiore a Sinistra), 46 anni, alle Attività produttive in genere (commercio, artigianato e industria) e SUAP;Turismo e gestione degli eventi e delle tradizioni, rapporti con ambito turistico. A Favilla è stata inoltre conferita la carica di vicesindaco. Graziano Dalle Luche, (Rinnovamenti), 63 anni, ai Lavori pubblici, controllo del verde privato e Protezione Civile; Innovazioni tecnologiche; Rapporti con le società partecipate e aziende pubbliche in tema di infrastrutture e rete di servizi; Servizi al cittadino e Urp. Anna Graziani ( Pd), 52 anni, alla gestione dei servizi sociali, coesione sociale e emergenza abitativa; Trasporti pubblici; Polizia Municipale, rapporti con le istituzioni in tema di sicurezza; Rapporti con le società partecipate e aziende pubbliche su temi sociali e emergenza abitativa; Coordinamento con le associazioni socio-culturali e di volontariato del territorio. Claudia Larini ( Riformisti) avrà la gestione dei servizi scolastici; Promozione della cultura sul territorio e gestione degli eventi culturali; Rapporti con i Comuni gemellati; Attività di anagrafe, elettorale e stato civile.

Invece a Luca Mecchi (Rinnovamenti), 58 anni, la gestione del sistema tributario; Gestione del Patrimonio pubblico mobiliare e immobiliare, procedimenti di federalismo demaniale; Sport, rapporti con le associazioni sportive compresa la gestione delle concessioni delle aree sportive; Caccia e pesca; Rapporti con azienda Pluriservizi S.p.A; Rapporti con il Consiglio Comunale. Iacopo Menchetti (Pd), 32 anni, alla Pianificazione del territorio, edilizia privata, opere strategiche e nuovi investimenti; Implementazione delle attività di partecipazione sul territorio. Sara Pescaglini: 35 anni, alla gestione dei servizi ambientali in genere, compreso il ciclo dei rifiuti;Tutela degli animali domestici; Promozione e organizzazione dell’agricoltura sul territorio e miglioramento della qualità della vita dei cittadini; Rapporti con le società partecipate e le aziende pubbliche in tema di rifiuti e ambiente.

Il sindaco Pierucci gestirà il Personale, Questioni legali; Demanio; Ripartizioni delle risorse finanziarie e Pnrr. Intanto, con una nota ufficiale, l’ex assessore Sandra Galeotti aveva ritirato la propria candidatura ad assessore della nuova giunta.

“Caro Marcello - scrive la Galeotti - dopo un confronto interno alla mia associazione e dopo il nostro colloquio ho chiesto ai coordinatori della lista di non inserire il mio nome nella rosa di quelli che ti verranno forniti e tra i quali potrai scegliere, in piena autonomia, gli assessori di Rinnovamenti che entreranno a far parte della tua giunta. Sono trascorsi dieci anni da quando sono stata chiamata a far parte degli amministratori di questa città. È stato per me un onore e ringrazio per la fiducia riposta nelle mie capacità. Lavorerò con la stessa passione affinché i tanti progetti che Rinnovamenti ha concorso a far inserire nel programma elettorale segnino il cammino del nostro Comune“.

Isabella Piaceri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?