Nell'azienda sono intervenuti anche i carabinieri
Nell'azienda sono intervenuti anche i carabinieri

Lucca, 19 giugno 2018 - Tragedia nella notte a Lammari. Verso le 2,50 un dipendente della Baldassari Cavi, di 48 anni, è stato trovato a terra esanime durante il turno di notte. I colleghi hanno cercato invano di soccorrerlo, ma per l'uomo non c'era più nulla da fare. È stato dato subito l'allarme al 118 che ha inviato un'ambulanza in viale Europa a Lammari. Il medico ha solo potuto constatare il decesso del 43enne. Tra le ipotesi quella di un improvviso malore. Non sarebbero stati ritrovati ustioni o segni che possano far pensare a una folgorazione. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici della prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro dell'Asl e una pattuglia dei carabinieri.