Menopausa senza paure. Un consultorio dedicato

L’Azienda Usl Toscana nord ovest ricorda l’attività di accoglienza e consulenza svolta dal servizio della Piana di Lucca. Ogni giovedì visita ginecologica.

Nella ricorrenza della giornata mondiale della menopausa, promossa dalla Fondazione Onda, l’Azienda USL Toscana nord ovest ricorda l’attività di accoglienza e consulenza svolta dal Consultorio familiare della Piana di Lucca.

Ogni giovedì, infatti, dalle ore 13 alle 15 è possibile accedere alla visita ginecologica per menopausa telefonando al numero dell’Accoglienza del Consultorio: 0583449512.

Con un po’ di pazienza, trattandosi di un telefono che accoglie ogni percorso consultoriale, è così possibile programmare una visita ginecologica, che è gratuita e ad accesso diretto.

Tutti i percorsi del Consultorio hanno questa caratteristica e sono improntati sulla riattivazione delle risorse individuali della persona.

La visita consultoriale prevede la valutazione e la presa in carico della donna per ogni bisogno di salute, sarà quindi possibile svolgere anche una consulenza psicologica breve o sociale e sono in corso iniziative specifiche nella comunità.

E’ tra l’altro in atto un programma di supporto alla donna in menopausa con alcune associazioni del Comitato di Partecipazione della Zona Piana di Lucca che, da tempo, richiedono uno spazio privilegiato per questa fase della vita e di trasformazione della donna sia da un punto di vista fisico che psicologico e relazionale.

Sensibilizzare le donne sui cambiamenti che accompagnano la menopausa è un investimento importante in termini di benessere della donna.

Con l’allungamento dell’aspettativa di vita la donna trascorre molti anni in menopausa. Quindi è fondamentale che in questo lungo periodo vi siano le informazioni corrette. Dalla letteratura emerge ormai con evidenza come l’impatto sulle malattie croniche e degenerative sia mitigato se vi è una prevenzione attenta, un buono stile di vita e una terapia, quando necessaria.

La salute, come ormai noto, non è infatti l’assenza di malattia ma uno stato di benessere da un punto di vista biologico ma anche psicologico e sociale.

Il Consultorio offre alla donna la possibilità di ascolto per tutti i diversi bisogni di salute, grazie alla presenza di un’equipe formata da ginecologa, ostetrica, psicologa, assistente sociale.