Lezione di Storia. Grande successo per il docufilm

Alfieri: doppia proiezione di “Per un nuovo domani“ sulla tragedia degli ebrei internati in Garfagnana.

Lezione di Storia. Grande successo per il docufilm

Lezione di Storia. Grande successo per il docufilm

Grande successo per la doppia proiezione del docufilm "Per un nuovo domani" in Garfagnana. Due momenti molto partecipati e intensi, organizzati dall’Unione Comuni Garfagnana, che hanno visto i ragazzi delle scuole, la mattina e la popolazione, la sera, spettatori attenti al Teatro Alfieri della proiezione de "Per un nuovo domani", alla presenza dei produttori e degli autori del libro "L’orizzonte chiuso. L’internamento ebraico a Castelnuovo di Garfagnana 1941-1943", al quale è ispirato, di Oscar Guidi, Silvia Angelini e Paola Lemmi, edito da Pacini Fazzi.

Per tutti è stata una giornata di riflessione, molto intensa e partecipata, su una pagina di storia riportata alla luce grazie al lavoro dei tre studiosi suddetti e rilanciata a livello nazionale dal docufilm su Rai 3. "Una giornata molto importante – ha dichiarato il presidente dell’Unione Comuni Garfagnana e sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi – dalla quale è emerso il senso di comunità che contraddistingue questa terra, dove semplicità e genuinità infondono nei suoi abitanti quel senso profondo di rispetto verso gli altri. Certi valori, come l’accoglienza verso il prossimo, in quanto essere umano, sono radicati nell’animo della popolazione garfagnina. L’aver testimoniato questa preziosa pagina di storia alle nuove generazioni rappresenta un segnale di speranza affinché, anche loro, portino avanti questi princìpi".

Tra i presenti la signora Vilma Papi, testimone diretta degli avvenimenti raccontati e partecipante al lavoro cinematografico, il prefetto di Lucca Giuseppina Scaduto, i consiglieri comunali di Castiglione Roberto Tamagnini e Gino Masini, dove principalmente si sono effettuate le riprese, Alberto Gabrielli di Alfea Cinematografica, produttrice del docufilm insieme a Rai Fiction, il sindaco di Careggine Lucia Rossi, lo sceneggiatore Stefano Nannipieri, poi Luca Cortina che ha condotto, con Michela Innocenti, i casting per il docufilm. L’Unione Comuni Garfagnana ha voluto fortemente questa doppia iniziativa, nel contesto delle celebrazioni per il Giorno della Memoria 2024, coerentemente con la sua missione di conservazione e valorizzazione della memoria locale portata avanti con la Banca dell’Identità e della Memoria della quale ricorre il ventennale.

Dino Magistrelli